eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 22 gennaio 2021


Non tutte le clementine sono in crisi

Non tutte le clementine italiane sono in crisi di mercato. Le Nova siciliane, infatti, si stanno difendendo bene nonostante l'ampia quota di calibri medio-piccoli, problema principale della campagna di tutti i prodotti agrumicoli del Sud. La conferma ci arriva dalla Fratelli Zuccarello di Palagonia (Catania), azienda agrumicola con 75 anni di storia che collabora con la Gdo italiana ed europea.

"Dopo le arance Tarocco, il Nova è l'articolo più importante per noi - sottolinea il socio Paolo Zuccarello, che rappresenta la terza generazione della famiglia - Considerando anche le superfici dei nostri produttori fidelizzati, arriviamo a oltre 100 ettari coltivati a questa varietà ibrida, risultato della combinazione tra il Tangelo orlando e la Clementina comune. I suoi frutti sono privi di semi e sono caratterizzati da un colore esterno arancio intenso. Le clementine Nova - prosegue - possiedono inoltre una buccia molto sottile e aderente al frutto, la cui polpa, con un elevato contenuto di succo è un piacevole bilanciamento tra acidità e zuccheri".

Per ora la campagna delle Nova (le prime consegne sono state realizzate a fine novembre, ndr) sta rispettando le attese iniziali dell'impresa siciliana. "La qualità è stata sempre buona sia in termini di gusto che di tenuta, e le vendite sono in linea con quelle del medesimo periodo della scorsa stagione - precisa Zuccarello - Certo, la merce piccola (calibri 3 e 4) è tanta e per questo la stiamo promuovendo con la collaborazione della Gdo italiana. Una strategia che sta dando i risultati sperati”.


Fabio Neri con le Arance "Premium Despar" confezionate da Zuccarello 

Uno dei distributori italiani cha lavora con l’azienda è il Gruppo Centro3A (Despar Nordovest), che conta 150 negozi con insegne Despar, Despar Express ed Eurospar distribuiti nelle regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e nelle province di Pavia e Milano. “Le clementine Nova prodotte dalla Fratelli Zuccarello sono entrate nel nostro assortimento dal 10 gennaio, riscontrando finora una partenza decisamente forte delle vendite. Il prodotto è proposto nelle confezioni a rete da 1 kg a marchio Passo dopo Passo Despar”, precisa a Italiafruit News Fabio Neri, buyer e responsabile piattaforma Ortofrutta della Centro3A (nella foto sopra). 

“Fratelli Zuccarello non è solo un ottimo produttore di clementine Nova e agrumi, ma anche un partner affidabile con cui dialogare per raggiungere il nostro scopo di creare una filiera ortofrutticola sana. In pratica rappresenta ciò che tutti noi buyer cerchiamo: quando si trova un’azienda così, di solito, è bene tenersela stretta”.


Clementine Nova della Zuccarello a marchio "Passo dopo Passo Despar"

Relativamente alle vendite complessive di prodotti agrumicoli, Neri precisa che il mese di dicembre per Despar Nordovest si è chiuso con una crescita del 15% rispetto allo stesso mese del 2019. “Dai nostri dati abbiamo riscontrato un aumento delle vendite di ortofrutta, e in particolare di agrumi, anche nei primi 15 giorni del 2021”. Numeri positivi che fanno sperare bene per il futuro. Dal 4 al 14 febbraio, tra l’altro, il Gruppo 3A aderirà all’iniziativa Arance della Salute, promossa dall’Airc, per la ricerca contro il cancro. “Ci impegniamo a devolvere all’Airc 0,5 euro per ogni retina da 2,5 chili di arance Tarocco, con banda personalizzata Airc, che passerà dalle nostre casse. Il prodotto ci sarà fornito dalla Fratelli Zuccarello”, sottolinea Neri.

“Siamo onorati di poter collaborare all’iniziativa dell’Airc con le nostre arance rosse - aggiunge da parte sua Paolo Zuccarello - L’andamento della campagna commerciale del Tarocco è stato fin qui soddisfacente. Ora ne stiamo raccogliendo cinque diverse varietà: Ippolito, Gallo, Tarocco comune, Rosso Vcr e Scirè 2062. L’Ippolito è quella che, in questi giorni, sta raggiungendo i prezzi più elevati. La domanda di quest’arancia molto pigmentata si sta concentrando soprattutto all’estero, nei mercati del Nord Europa, della Germania e della Svizzera”.


Arancia Tarocco Ippolito (Fratelli Zuccarello)

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: