eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 6 novembre 2020


Il delivery vola anche nei Mercati

Ordini decuplicati nel periodo del primo lockdown; una crescita del 60% dopo la decisione di inserire la Calabria in zona rossa. La pandemia spinge l'home delivery firmato dall'azienda grossista Gigliotti, gestita dall’omonima società insediata al Mercato ortofrutticolo di Catanzaro. Un’applicazione ad hoc supporta il progetto, focalizzato su frutta e verdura fresca. Grazie ad iFruit.it lanciata nell'estate 2019, si possono acquistare articoli freschi poi consegnati la mattina successiva a domicilio; gli ordini vengono elaborati e gestiti direttamente dal Mercato Ortofrutticolo catanzarese in modo tale da garantire un unico passaggio tra grossista e consumatore. 



"La scorsa primavera, con la chiusura del territorio nazionale, le richieste sono passata da 15-20 fino ad un massimo di 220 al giorno, con una media di 160-170", spiega Giuliano Gigliotti. "Terminata l'emergenza sanitaria, in estate, il numero si è ridimensionato per poi riprendere quota in questi giorni, con un balzo del 60% da mercoledì a oggi (ieri per chi legge, ndr) giovedì, quando sono arrivate una trentina di richieste. Numeri verosimilmente destinati a crescere in modo importante, anche se ovviamente ci spiace che lo sviluppo coincida con i problemi e i disagi legati alla pandemia". Clementine e verdure i prodotti più gettonati.



La mission del progetto, esteso a tutta la Calabria, è quella di far crescere il fruit delivery, stravolgendo il vecchio modo di fare la spesa. Il target, oltre ai consumatori finali, è rappresentato anche dall'Horeca, segmento che però sta attraversando una fase di estrema criticità per le limitazioni imposte dai decreti anti-Coronavirus.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: