eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 21 gennaio 2020


«Salubrità e sostenibilità col residuo zero»

Gli agrumi calabresi sono stati recentemente protagonisti di una puntata de "L'ingrediente Perfetto", il nuovo programma settimanale di cucina condotto su La7 da Roberta Capua. Ambasciatore della sua terra è stato Natalino Gallo, presidente dell'Op Agricor-Gallo, importante realtà della Piana di Sibari che ha fatto delle clementine di Calabria una delle bandiere della propria offerta ortofrutticola.

L'imprenditore calabrese ha colto l'occasione per rimarcare sul piccolo schermo una serie di valori che contraddistinguono la proposta agrumicola della Calabria. Oltre alle clementine, infatti, anche arance bionde e soprattutto bergamotto completano un paniere che si fa sempre più green, più attento all'ambiente.



"Grazie all'innovazione e alla ricerca portiamo sulla tavola degli italiani il clementino anche nel mese di febbraio - ha ricordato Gallo - In Calabria c'è molta attenzione sull'ambiente: produciamo a residuo zero per dare ai consumatori un prodotto più salubre possibile".



Salubrità e sostenibilità vanno di pari passo e danno un valore aggiunto all'agrumicoltura della Piana di Sibari. L'Op Agricor, poi, grazie ai produttori della provincia di Reggio Calabria propone anche il bergamotto. Una referenza che, come spiega Gallo, è sempre più apprezzata e richiesta. "E' un prodotto unico, conosciuto per i suoi effetti benefici sulla salute, a partire dal controllo del colesterolo, ma usato in cucina in svariate ricette grazie alle proprietà gustative peculiari. Il bergamotto, così come gli altri agrumi a residuo zero, hanno la buccia edibile e possono essere utilizzati in cucina anche con la scorza. Ecco perché li possiamo considerare l'ingrediente perfetto".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: