eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 7 ottobre 2019


Napoli, sequestrati e smaltiti frutti e ortaggi inquinati

Vendeva frutta e verdura in strada, esposta allo smog e ad altri agenti atmosferici: è successo a Chiaia, in provincia di Napoli, dove gli agenti della polizia municipale hanno scoperto e sanzionato un venditore ambulante.

L'uomo stava vendendo frutta su un autocarro, quando sono arrivati gli agenti della Municipale partenopea che, notandolo, lo hanno sottoposto a controlli.
Il venditore è stato multato per 5.173 euro per vendita itinerante senza autorizzazione, occupando anche abusivamente il suolo pubblico con le panchette. 

Contestualmente, gli agenti hanno scoperto che frutta e verdura erano esposti senza alcuna protezione agli agenti atmosferici come lo smog, rappresentando quindi un pericolo per la salute.

Subito dopo il sequestro è stata infatti disposta la distruzione della merce, pari ad oltre novanta chili, con un auto-compattatore dell'azienda servizi di igiene ambientale.

Smantellato anche l'allestimento abusivo di panchette su suolo pubblico da parte del venditore, che aveva di fatto trasformato il marciapiede in una sorta di "bacheca d'esposizione" della propria merce in piena strada.

Fonte: Napoli.fanpage.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: