eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 6 maggio 2019


L'arancia Tarocco Sciara protagonista su Rete 4

Il profumo e il gusto delle succose arance di Sicilia Oranfrizer è ritornato sabato 4 maggio a Parola di Pollice Verde con il Cous Cous dell'Etna, l'inedita ricetta didattica in versione dolce,  proposta da Fata Zucchina (divulgatrice alimentare Renata Cantamessa).

Nella trasmissione in onda su Rete 4 alle ore 13, Fata Zucchina ha raccontato ai telespettatori il profumo della primavera in Sicilia con l'arancia Rossa Tarocco Sciara: una varietà pregiata ancora sul mercato in questa stagione, che sarà ingrediente fondamentale della sua ricetta didattica: il Cous Cous dell'Etna, la versione dolce di un piatto tipico dell'isola.

L'arancia Rossa Tarocco Sciara si riconosce perché è di pezzatura medio grande e ha la buccia di colore giallo arancio. All'interno, la sua polpa è di colore arancio intenso, con lieve presenza di screziature rosse e i segmenti particolarmente sottili fanno sì che il succo custodito nella polpa sia percepito al palato con abbondanza. L'alta resa in succo di questa arancia infatti è una delle sue qualità più interessanti che la rende perfetta per dissetanti spremute di primavera.

Questo frutto, ancora disponibile in maggio, si inserisce nella lunga stagione delle arance in Sicilia, dove l'azienda Oranfrizer coltiva agrumi dal 1962. La Rossa Tarocco Sciara è messa a dimora da Oranfrizer nella piana di Catania, alle pendici dell'Etna, dove le condizioni pedo-climatiche consentono il raggiungimento di una maturazione perfetta degli agrumi e la piena realizzazione di tutte le loro proprietà naturali.
 
Sul sito www.fatazucchina.net e sui principali social media di Fata Zucchina (Facebook, Twitter, LinkedIn, YouTube) è possibile rivedere la rubrica settimanale del Bugiardino completata da contenuti speciali come i benefici nutrizionali del prodotto protagonista, i target specifici a cui è indirizzata la ricetta, i pasti in cui è preferibile consumarla, oltre a eventuali intolleranze espresse.

Fonte: Ufficio stampa Fata Zucchina


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: