eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 26 maggio 2014


EXPORT POSITIVO NEL PRIMO BIMESTRE: I PRODOTTI PIU' PERFORMANTI E I PAESI CHIAVE

Buoni risultati per l’export italiano di ortofrutta nel primo bimestre dell’anno, con una crescita sia in valore (5,2%) che in volume (10,9%) rispetto ai primi due mesi del 2013 (cliccare qui per la news di venerdì con i dati "macro").
Ma quali sono i prodotti più performanti e i Paesi privilegiati dalle esportazioni nazionali?
I dati Fruitimprese disaggregati evidenziano, per i principali prodotti frutticoli, un significativo incremento in volume, ma non in valore, per mele (con Germania ed Egitto in sensibile ascesa) e pere (anche in questo caso mercato tedesco molto ricettivo); il kiwi cresce sia in quantità che in prezzi e, tra i mercati raggiunti, balza all’occhio la buona performance ottenuta in Cina; tra gli agrumi, segno negativo per le arance mentre le clementine migliorano significativamente il dato del primo bimestre 2013, trascinate dai mercati dell’Est.
Venendo agli ortaggi, il pomodoro perde leggermente nei volumi ma guadagna in valore mentre cavoli e cavolfiori guadagnano terreno e beneficiano soprattutto del buon risultato sul mercato tedesco. Sotto i dati elaborati da Fruitimprese con il raffronto tra i primi due mesi del 2014 e del 2013. (m.a.)



Copyright Italiafruit News



Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: