eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 17 aprile 2014


CALANO I FRUTTIVENDOLI NELLA BERGAMASCA, IL PRESIDENTE NAZIONALE BRESCIANI: VALORIZZARE DI PIU' I PRODOTTI LOCALI

Nella tradizionale festa di primavera del Gruppo Fruttivendoli di Ascom Bergamo, svoltasi qualche giorno fa a Brusaporto sono stati esaminati diversi temi come il calo dei negozi tradizionali, il problema dello smaltimento degli imballaggi e la valorizzazione dei prodotti del territorio.

"Il settore è in sofferenza", ha dichiarato Livio Bresciani presidente del Gruppo Fruttivendoli di Ascom Bergamo e leader del sindacato nazionale dettaglianti ortofrutticoli di Confcommercio. "Dal 2008 a oggi hanno abbassato la saracinesca ben 22 fruttivendoli tra città e provincia. Da 279 siamo scesi a 247 e in alcuni Comuni l’attività è addirittura scomparsa".

Bresciani ha inoltre ricordato un'iniziativa che i fruttivendoli portano avanti da tempo, e consiste nella vendita dei prodotti a km 0 per offrire al cliente prodotti tipici provenienti dal bergamasco.

Fonte: L'Eco di Bergamo


Altri articoli che potrebbero interessarti: