eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 25 giugno 2013


ANECOOP, DENUNCIATO IL PRESUNTO FURTO DI 10 MILA PIANTINE DI CLEMENTINE CLEMENSOON

Il produttore ed esportatore spagnolo Anecoop ha recentemente denunciato il furto presunto di circa 10 mila piantine da una fattoria nel nord di Valencia. Un atto che, apparentemente, sembra volto a diffondere illegalmente Clemensoon, la varietà di clementine sotto licenza i cui diritti sono di proprietà esclusiva di Anecoop. L'azienda ne concede l'utilizzo, sotto condizioni molto restrittive, solo ai membri aderenti al gruppo cooperativo.
Salvador Roig, direttore dell'ufficio legale di Anecoop, ha commentato che, data la situazione, i presunti ladri incontreranno non poche difficoltà a produrre e vendere le clementine. "La triste piaga dei furti di materiale non ha altro scopo se non quello di riprodurre le varietà illegalmente. Anche se, in questo caso, i ladri incontreranno molte difficoltà visto che la licenza è valida solo per produrre la varietà, non per commercializzarla", ha commentato. Inoltre, "con i severi controlli di tracciabilità in atto, il prodotto sarà facilmente identificabile quando entrerà in produzione".

Fonte: Eurofruit


Altri articoli che potrebbero interessarti: