eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

giovedì 16 settembre 2021


Zucchine, la campagna estiva è dignitosa

La campagna primaverile-estiva delle zucchine romagnole sta ricalcando più o meno lo stesso andamento dell’annata precedente. 

“Dalla primavera fino al 15 agosto, i prezzi di mercato sono stati mediamente bassi per l’abbondanza di prodotto: parliamo di 0,7-0,8 euro il chilo”, sottolinea a Italiafruit News Riccardo Astolfi, titolare dell’azienda Gli Orti di Astolfi – socia di Agribologna – specializzata sull’offerta di ortaggi lavorati di alta qualità da destinare ai Mercati all’ingrosso del Nord Italia. 

“A partire dalla seconda metà di agosto, le quotazioni sono poi aumentate nettamente, avvicinandosi ai 2 euro il chilo. Una situazione legata alle alte temperature dell’estate, che hanno ridotto fortemente le raccolte in tutte le piantagioni”. 



Adesso in Romagna c’è invece un clima mite e ideale per la coltivazione dello zucchino: “La notte ci sono circa 18 gradi centigradi, mentre il giorno si sale a 27 gradi – spiega l’imprenditore – Gli impianti sono tornati a produrre parecchio ed i prezzi stanno tornando alla normalità. La merce, in questi giorni, spunta da 1,2-1,3 euro il chilo”. 

“Se valutiamo l’intera stagione, la media-prezzo delle nostre zucchine possiamo giudicarla dignitosa. Non ci siamo arricchiti, ma almeno abbiamo coperto i costi delle spese sostenute e realizzato un piccolo margine. Il bilancio finale lo faremo comunque nel mese di novembre, al termine delle raccolte. Abbiamo davanti ancora due mesi di piena attività”.

Oltre alle zucchine, Gli Orti di Astolfi sta producendo e commercializzando cetrioli, melanzane e peperoni. Il giudizio della campagna anche in questi tre casi è soddisfacente: “La clientela dell’ingrosso finora ci ha richiesto più cetrioli e melanzane rispetto allo scorso anno. I prezzi di entrambi i prodotti sono saliti del 15% circa in raffronto ai valori medi del periodo. Per i peperoni registriamo invece un trend commerciale nella norma”.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: