eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

giovedì 3 giugno 2021


Lattuga, le varietà Rijk Zwaan resistenti alla peronospora

La peronospora (Bremia lactucae, Bl) rappresenta una delle principali minacce per la lattuga. In serra e in pieno campo l’infezione fungina può danneggiare le foglie con perdita parziale o totale del raccolto. Lo scorso anno, l'International Bremia Evaluation Board Europe (IBEB-EU) ha identificato una nuova razza del patogeno, già ampiamente diffusa che, con effetto dal 1 giugno 2021, è stata ufficialmente denominata Bl: 37EU. La maggior parte delle varietà nella gamma lattuga di Rijk Zwaan è resistente alla nuova razza.

La nuova razza Bl: 37EU è stata riscontrata negli ultimi anni in diverse zone della Francia e più recentemente anche in Spagna, Portogallo e in Italia. Data la sua aggressività, ci si aspetta un’ulteriore diffusione nell’estate e nell’autunno di quest’anno, anche se è difficile prevedere in quali aree.
Lo sviluppo di resistenze contro la peronospora è uno dei pilastri del programma di breeding sulla lattuga di Rijk Zwaan. “La peronospora si evolve geneticamente e molti ceppi isolati sono già noti in tutto il mondo. Nel nostro programma di breeding lavoriamo costantemente per migliorare i tratti delle nostre varietà di lattuga, comprese le resistenze a nuove varianti di peronospora. E la maggior parte delle varietà di lattuga nella gamma Rijk Zwaan è resistente alla nuova razza Bl: 37EU", è il commento di Johan Schut, breeding manager lettuce.



Rijk Zwaan sostiene un approccio integrato al controllo dei patogeni, in larga misura attraverso varietà resistenti e sempre supportato da un puntuale programma di difesa preventiva delle colture e da pratiche igieniche ed agronomiche adeguate, come la rimozione dei residui colturali e di piante malate.

“Nel nostro Paese abbiamo già iniziato a lavorare con produttori e vivaisti per definire i programmi della prossima stagione privilegiando varietà di ultima generazione con resistenza piena a tutte le razze di bremia identificate, compresa la nuova Bl: 37EU” dice Samuele Balboni, Crop specialist lattuga di Rijk Zwaan Italia.

Sono dotate di resistenza completa le varietà di punta della prossima campagna della serra come le cappuccine Evadne RZ e Antiope RZ*, le gentiline Bifrie RZ e 80-BA1248 RZ*, le nuove lollo, foglie di quercia e romane. Anche la nuova linea di iceberg di Rijk Zwaan offre resistenza completa alla bremia. “I tecnici e i referenti commerciali di area sono a disposizione per supportare le aziende nelle scelte più sicure ed efficaci per la prossima campagna”, conclude Balboni.

L'International Bremia Evaluation Board è un'iniziativa congiunta delle società di breeding di Stati Uniti, Francia e Paesi Bassi, l'Università della California-Davis, il Naktuinbouw e la French National Seed Station (Geves) che ha l’obiettivo di identificare nuove razze di Bremia lactucae negli Stati Uniti ed in Europa. Per ulteriori informazioni consultare il sito dell’ISF (International Seed Federation).

Fonte: Ufficio stampa Rijk Zwaan


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: