eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 18 dicembre 2020


Produttività e qualità, Forestiere sceglie l'ibrido Adelante

L’azienda agricola Forestiere Corrado è una realtà produttiva di Pachino (Siracusa), che può contare su una superficie di 7 ettari di colture protette, ripartiti principalmente tra pomodoro e mini-anguria. Nell’ambito della coltivazione di pomodoro, l’impresa ha diversificato negli anni la produzione e offre oggi una vasta gamma di tipologie, accomunate da un’unica grande qualità (l’azienda Forestiere, infatti, è socia del Consorzio di tutela del pomodoro Igp di Pachino). A colorare la scelta varietale c’è anche il pomodoro Adelante di Meridiem Seeds.



Si tratta di un ibrido nella tipologia Marmande, adatto a raccolte in tutti i periodi dell’anno. La pianta è vigorosa, sana e con ottima capacità di allegare fino agli ultimi palchi. I frutti, pieni e compatti, pesano in media 250 g e recano una marcata spalla di colore verde scuro. La raccolta può essere effettuata all’invaiatura o a rosso, data l’elevata e continuativa consistenza della polpa. L’ottimo sapore ricorda quello del tradizionale pomodoro costoluto. HR: ToMV, Fol 1-2   IR: TYLCV


“Ho iniziato con poche piante qualche anno fa e adesso ne coltivo un ettaro – dichiara Corrado Forestiere – Adelante mi ha stupito per la sua grande produttività e l’ottima qualità del frutto, dentro e fuori. È un pomodoro squisito da mangiare, che salta subito all’occhio per il colore vivace e brillante. La pianta non richiede particolari interventi e si presta benissimo all’impollinazione coi bombi, per un prodotto facile e genuino”.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare direttamente:Uccio Buscema, responsabile tecnico commerciale Meridiem Seeds Sicilia e Calabria - ucciobuscema@meridiemseeds.it -3349860647

Fonte: Ufficio stampa Meridiem Seeds


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: