eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
Giugno o Settembre 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021

leggi tutto

Clementine Esselunga venerdì 4 dicembre 2020


Clementine piccole, Esselunga in campo con Fai

La Clementina Italiana debutterà la prossima settimana nel reparto ortofrutta di Esselunga per veicolare gli agrumi dal calibro ridotto e rendere più fluido il mercato in questa finestra di inizio dicembre. Agrumi più piccoli del solito ma dalla qualità garantita dal marchio Fdai – Firmato dagli agricoltori italiani di Filiera Agricola Italiana - Coldiretti. L'iniziativa, che vede produttori e distributori dalla stessa parte della barricata, punta a comunicare al consumatore che se quest'anno le clementine si presentano un po' più piccole del solito restano comunque un concentrato di dolcezza e salute.



Le clementine saranno vendute in cassettine in cartone dove viene posto l'accento sull'italianità del prodotto. A fornirle per Esselunga sarà l'Op Agricor di Corigliano Calabro (Cosenza). "E' importante il supporto della distribuzione, soprattutto in questo periodo - spiega a Italiafruit News il presidente dell'Organizzazione di produttori, Natalino Gallo - e con queste iniziative possiamo indirizzare sulla giusta strada la campagna, perché al primo posto resta sempre il gusto straordinario dei nostri frutti: di piccolo c'è solo il calibro, non la qualità. Il marchio Fdai, inoltre, valorizza l'identità agricola e la tracciabilità geografica, elementi che fanno parte del Dna della clementina calabrese e poi esalta anche la vocazione produttiva di un territorio come la Piana di Sibari. Diamo concretezza a una vera filiera corta, controllata in tutta le sue fasi e che origina un prodotto distintivo, buono da mangiare ma anche buono per noi produttori".



L'attenzione alla clementina dal calibro ridotto nasce però da inizio campagna. "Io sostengo che un distributore dovrebbe guardare prima di tutto alle caratteristiche organolettiche dei frutti che mette in vendita - ragiona Gallo - E tra i clienti della nostra Op abbiamo la fortuna di avere catene molto sensibili a questo aspetto: Esselunga in questa campagna non si è fatta problemi a commercializzare clementine calibro 5 purché fossero gustose e anche in Despar Nordest, grazie alla sensibilità dell'Ufficio acquisti ortofrutta di Aspiag Service, si sono organizzate attività promozionali sul piccolo calibro capaci di mettere in evidenza l'aspetto qualitativo, permettendo al consumatore di acquistare un agrume conveniente ma assolutamente soddisfacente al palato dando così alle vendite una buona rotazione. Vista l'annata iniziative come queste aiutano noi produttori - conclude Natalino Gallo - a patto di saper organizzare e proporre qualità anche quando il clima non agevola il nostro lavoro".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: