eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

lunedì 2 novembre 2020


Kiwi, polpa rossa e affari d'oro

Meno mercati dell’oltremare e più Italia per i nuovi kiwi a polpa rossa nazionali. La campagna 2020, iniziata solo da poche settimane, vede un maggior orientamento dei nostri produttori sul mercato domestico. La pandemia da Covid-19 ha infatti avuto l’effetto di rallentare l’export nei mercati orientali, Cina in primis, che generalmente richiedono questa specialità. Così i consumatori italiani (ed europei), quest’anno, avranno più occasioni per consumarli.

I volumi raccolti in Italia rimangono estremamente limitati rispetto ai kiwi a polpa gialla. Quest’anno, in particolare, l’entrata in produzione di nuovi giovani impianti è stata controbilanciata da peggiori performance produttive legate alle gelate della scorsa primavera. “Le quantità di kiwi rosso prodotte nel nostro Paese rimangono insignificanti per il contesto del mercato nazionale - dice a Italiafruit News Giampaolo Dal Pane, titolare della Summerfruit - Per scelta strategica i nostri impianti sono protetti da coperture in plastica, questo ci ha permesso di non subire gli effetti del gelo tardivo. Siamo quindi riusciti a raccogliere frutti di alta qualità con una buona pezzatura (90-100 grammi di media), che andremo a vendere con l'approssimarsi delle feste natalizie”. 

Le premesse per il commercio sono buone, come conferma Jingold, titolare della varietà protetta 
Oriental Red (nella fotografia di apertura). "La campagna commerciale è appena partita e si concluderà nell'anno nuovo tra gennaio e febbraio. Serviremo principalmente la nostra clientela europea della Gdo e dei Mercati all'ingrosso", rimarca a Italiafruit News Federico Milanese, responsabile marketing e sviluppo. Per le sue qualità, la cultivar è ampiamente apprezzata e riconosciuta dagli esperti internazionali del settore: dopo aver ricevuto l’ambito premio Fruit Logistica Innovation Award 2019, il kiwi rosso di Jingold è stato infatti nominato tra i finalisti del premio all’innovazione di Fruit Attraction 2020.

Pedane di Oriental Red pronte per la distribuzione

“Il prodotto si caratterizza per un'elevata dolcezza ed un retrogusto tropicale - aggiunge Milanese - Possiede pertanto un alto grado zuccherino e una polpa molto soffice che lo rendono molto accattivante per i più piccoli e le nuove generazioni. Un altra importante caratteristica che lo contraddistingue dalle altre varietà di kiwi a polpa rossa è la sua lunga shelf life”.

La stagione sembra essersi già messa sui giusti binari. Il consenso degli italiani che in ottobre hanno consumato i kiwi rossi del nuovo raccolto pare infatti entusiasmante, nonostante si tratti di un prodotto carissimo per i consumatori. E’ quanto conferma a Italiafruit News
Massimo Traini, ambulante che opera nella provincia di Bergamo e che tutte le mattine va a comprare i prodotti al Mercato all’ingrosso orobico. 

“Da circa tre settimane sto vendendo il prodotto dell’Azienda agricola Fratelli Catanzani nelle confezioni da 4 frutti ai clienti che già consumano il giallo e che sono propensi alla ricerca di nuove esperienze gustative. Il 90% di chi lo ha provato ne è rimasto affascinato, soprattutto perché presenta un sapore ancora più dolce del giallo. Anche la morbidezza della polpa è una caratteristica apprezzata”.

Primo piano del kiwi rosso dell'azienda Catanzani

“Il prezzo di vendita al dettaglio è molto più elevato del giallo. Parliamo di circa 
10 euro il chilo, ma non c’è grande marginalità rispetto al prezzo d’acquisto - precisa l’ambulante - Il kiwi rosso è un articolo che tengo più che altro per accontentare i clienti più informati e giovani, con l’obiettivo di far vedere che offro anche nuovi prodotti validi”.

Sulla piazza mercatale di Bergamo si sta facendo notare anche la nuova varietà commerciale
Red Passion, coltivata sotto serra e confezionata dall’Agrilepidio di Cisterna di Latina. “Red Passion è un frutto completamente nuovo - dice a Italiafruit News Federico Fapanni, venditore della ditta Ortobergamo - Quest’anno abbiamo ricevuto una pedana per far provare la novità ai nostri clienti. Dal punto di vista qualitativo si tratta di un frutto buonissimo da mangiare, deve solo maturare per almeno due giorni fuori frigo. A mio avviso potrà avere bel futuro”.  


Vaschetta del nuovo kiwi Red Passion 

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: