eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 16 ottobre 2020


Koppert Italia, cambio al vertice

Ha fondato la filiale italiana di Koppert e l'ha fatta crescere campagna dopo campagna. Ora che di anni ne sono passati trenta, il direttore generale di Koppert Italia, Renato Lama, ha deciso di ritirarsi. A fine novembre il manager - che ha costruito un team di 27 professionisti e per tre decenni ha guidato nel nostro Paese l'azienda specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di soluzioni naturali per l'agricoltura - passerà il testimone a Flavio Lupato, attuale sales manager dell'impresa.

Oggi Koppert Italia ha una forte presenza nelle più importanti aree geografiche di interesse agricolo, che le conferisce una posizione unica nel settore della lotta biologica.
Il gruppo Koppert - si legge in una nota - è molto grato a Renato Lama "per il suo prezioso ed essenziale contributo, per la energia impiegata e i risultati ottenuti in questi 30 anni".

Dal 1 dicembre, come detto, alla direzione generale salirà Lupato, entrato in Koppert Italia nel settembre 2019 come sales manager, dopo diversi anni di esperienza in varie posizioni commerciali e dirigenziali nel settore agricolo.



Lupato negli ultimi 12 mesi ha avuto l'opportunità di approfondire le tematiche del mercato di Koppert Italia e di entrare in stratta relazione con la rete tecnico commerciale che assieme alla qualità dei prodotti e alla continua propensione all’innovazione è uno dei punti di forza dell’azienda, che è infatti presente su tutto il territorio nazionale con una rete composta da 20 tecnici e diversi uffici e magazzini d’area.

La forte spinta alla sostenibilità, l'attenzione al rispetto dell'ambiente, della salubrità del cibo, offrono grandi opportunità di crescita per il biocontrollo e per il mercato su cui opera Koppert. Lo sviluppo futuro, rimarca l'azienda, sarà comunque coerente con i valori del gruppo, a partire dalla ricerca del miglioramento continuo "attraverso le esperienze, per supportare le sfide dei nostri clienti, i nostri colleghi imprenditori". Koppert vuole essere famiglia e vede le persone come la principale risorsa: la missione è lavorare per i coltivatori. "Forniamo un sistema integrato di soluzioni e conoscenze che migliorano la salute e la produttività delle colture", scrive Koppert, ricordato di essere anche partner della natura. "Serviamo la terra e collaboriamo con la natura attraverso le soluzioni che portiamo ai nostri clienti e con il modo in cui operiamo e ci comportiamo". Nella missione dell'azienda c'è poi la creazione di reti globali. Collaboriamo tra di noi e con i nostri clienti in tutto il mondo per perseguire la nostra missione - conclude Koppert - Sarà quindi attraverso la messa in pratica di questi valori fondanti che Koppert Italia affronterà il suo futuro".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: