eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

lunedì 5 ottobre 2020


Noci di Romagna, tre nuovi prodotti e pack plastic free

L’azienda New Factor di Rimini ha presentato importanti novità di prodotto e di confezionamento riguardanti le Noci di Romagna nell'ambito della tradizionale Giornata della Noce, tenutasi venerdì scorso a Forlì.

"Prima di tutto abbiamo allargato con due new entry la gamma delle nostre barrette morbide a base di materie prime 100% italiane, finora composta solo dalla referenza Noci e Fichi che abbiamo introdotto sul mercato poco prima del recente periodo di lock-down. Si tratta dei nuovi gusti Noci e Mele e Noci e Pere che, ora, andremo ad inserire nel canale della Gdo e in quello del Vending”, fa sapere a Italiafruit News Jasmina Annibali, responsabile marketing.


La referenza Noci e Mele

Le tre barrette di New Factor sono assolutamente naturali, essendo composte solo da due ingredienti di frutta e nient’altro. Non ci sono quindi né farine e/o cereali né conservanti, coloranti o additivi. Snack salutari, dalla consistenza molto morbida, che si prestano per svariate occasioni di consumo a casa, a scuola, all'università, in ufficio come in palestra.  

“Gli ingredienti che utilizziamo sono solo le nostre noci, le pere del Ferrarese, le mele del Trentino ed i fichi del Salento”, spiega Alessandro Annibali, amministratore delegato dell’azienda nell'annunciare anche un’altra importante novità: il cremino di cioccolato al latte e fondente con noci di Romagna in versione lingotto (120 grammi), realizzato dal maestro cioccolatiere Gardini, pluripremiato con la medaglia d'Argento dell'International Chocolate Awards - World Competition. 


Il cremino alle noci

Sul fronte degli imballaggi, invece, New Factor innova i materiali dei prodotti Noci di Romagna in guscio, facendoli diventare plastic free. “D’ora in poi il pacchetto da 500 grammi per la Gdo sarà in carta riciclabile (foto di apertura) e non utilizzeremo più i sacchi da 10 chili per lo sfuso, ma un cartone a marchio che favorirà anche la migliore tenuta del prodotto sul punto di vendita. Infine - concludono Jasmina ed Alessandro Annibali - la confezione da 5 chili per i Mercato ortofrutticoli ed i fruttivendoli sarà in juta. Questo progetto di plastic free lo vorremmo estendere, in futuro, a tutta la gamma di prodotti Mister Nut”.


Cartone da 10 chili per gli operatori della distribuzione moderna

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: