eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 24 settembre 2020


Minestrone e Vellutata, le novità firmate DimmidiSì

Da sempre marca di riferimento per il settore delle zuppe fresche e pronte, DimmidiSì conferma la propria posizione ai vertici di mercato, nonostante la situazione contingente.

Oggi presenta due novità importanti per la gamma classica: il Minestrone con
riso integrale italiano e la Vellutata aromatica con zenzero e curcuma.
Disponibili da metà settembre in Gdo, sono due specialità originali nel gusto e innovative
nella selezione degli ingredienti.


Entrambe confezionate in grammatura da 620g nella ciotola classica del brand 100%
riciclabile e con un cluster di rivestimento in cartoncino riciclato al 90% e certificato Fsc.
Il Minestrone di verdure con riso integrale italiano conferma la strategia, vincente e già
avviata dall’azienda, di differenziazione dell’offerta. La referenza, infatti, amplia le zuppe con
l’aggiunta di carboidrati proponendo per la prima volta nella gamma classica, una ricetta
con il riso. Scelto nella variante integrale, e con basso indice glicemico, è abbinato a verdure
freschissime, creando un primo leggero e bilanciato, una piacevole alternativa tra Le Zuppe
Fresche DimmidiSì.


La Vellutata Aromatica con curcuma e zenzero ben esprime lo spirito innovativo che caratterizza l'offerta del brand. Una tradizionale crema ricca di verdure con l'aggiunta di zenzero e curcuma, una nota trendy per attrarre un nuovo target di consumatori curiosi e moderni.

Con questo ulteriore ampliamento di gamma, La Linea Verde si conferma un partner di primo
piano per la grande distribuzione continuando a investire in un mercato di cui ha dettato i
principali passi di sviluppo.

Fonte: Ufficio stampa DimmidiSì


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: