eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

giovedì 24 settembre 2020


La «ricetta» per conoscere il prezzo minimo tutti i giorni

Non ci sono aziende o settori di mercato nei quali non sia necessario adottare “buone pratiche” di controllo di gestione. Ciò è ancor più fondamentale quando si trattano prodotti, come nel caso degli ortofrutticoli, dove l’unità di misura è spesso il centesimo di euro. In questo ambito un grandissimo aiuto lo può dare Navgreen, la suite di software per il mondo dell’ortofrutta che ha progettato il Gruppo Sistema di Cesena per gestire i processi di vendita, approvvigionamento, lavorazione, logistica e distribuzione in modo integrato e, conseguentemente, efficiente.

La caratteristica che contraddistingue Navgreen è l’attenzione particolare riservata alla rilevazione dei dati gestionali necessaria all’implementazione del controllo di gestione. Il software Navgreen permette infatti di gestire dettagliatamente i costi variabili per ogni fase di attività sul prodotto ortofrutticolo e per ogni caratteristica dello stesso, rendendo preciso e rapido il controllo dei margini realizzati. Un vantaggio non indifferente per poter aumentare le performance economiche giornaliere e per favorire tutte le attività operative ed amministrative. 

"Volendo entrare più nel dettaglio, a partire dall’ingresso del prodotto, per passare poi allo stoccaggio e condizionamento ed infine alla fase di spedizione, la suite registra i relativi costi suddivisi per: Specie, Varietà, Categoria, Pezzatura, Imballo, Confezione, Partita e Lotto del fornitore - spiega a Italiafruit News l’ingegnere Maurizio Ceccarelli (a sinistra nella foto), dynamics consultant del Gruppo Sistema - I costi vengono valorizzati provvisoriamente con valori previsionali e sostituiti da valori definitivi al ricevimento della fattura".

"Nella fase di condizionamento, il programma permette anche di inserire il costo del personale addetto, il costo degli imballi utilizzati e i costi standard per l’utilizzo degli impianti. I costi e i ricavi tracciati dal sistema permettono di avere, per ogni spedizione, un controllo sui margini".

Un esempio operativo di Navgreen: la determinazione del prezzo minimo di vendita 

Mauro Molinari (a destra nella foto), direttore tecnico e organizzazione del Gruppo Sistema, aggiunge: “Navgreen è la soluzione verticale che abbiamo creato per rispondere alle esigenze di commercianti, grossisti, esportatori, magazzini di condizionamento, piattaforme di confezionamento, consorzi di commercializzazione, cooperative ed Op/Aop commerciali. Il target di riferimento sono realtà ortofrutticole sufficientemente strutturate che realizzano fatturati annui di almeno 8-10 milioni di euro”.

Per ogni tipologia di azienda è possibile impostare un controllo della marginalità su misura e personalizzato. “Ad esempio, l’azienda commerciale - sottolinea ancora Ceccarelli - può determinare quanto liquidare al proprio fornitore: in fase di chiusura dei prezzi di acquisto è possibile esaminare i ricavi ottenuti dalla vendita confrontandoli con i costi ripartiti sul lotto in esame, determinando immediatamente il prezzo di acquisto. E ancora: la cooperativa può calcolare il listino di liquidazione, mentre il consorzio di commercializzazione può indicare il prezzo minino di vendita (nell'immagine soprastante) ai propri commerciali anche istantaneamente. Ad ogni riga d’ordine il sistema propone il prezzo minimo con l’indicazione dettagliata delle componenti di costo".

“In un settore dove il centesimo di euro fa spesso la differenza - concludono Molinari e Ceccarelli - è quantomai fondamentale conoscere velocemente e quotidianamente quali sono le marginalità dei singoli lotti da trattare con i propri clienti. Questa possibilità, offerta da Navgreen, rappresenta uno dei punti di forza che differenzia la nostra suite rispetto a quella di altri competitor”.
 
Le informazioni sono usufruibili a video senza elaborazioni differite. La base dati contenente le informazioni sui costi ed i ricavi con il dettaglio indicato è registrato sul data base ed è consultabile sia con gli strumenti messi a disposizione da Navgreen (interrogazioni a video, report, estrazioni su Excel) sia utilizzando altri applicativi di analisi.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: