eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

martedì 1 settembre 2020


La Linea Verde, svolta epocale

Storico cambio della guardia al vertice de La Linea Verde: il co-fondatore Giuseppe Battagliola lascia la presidenza a Mirco Gilioli collaboratore dell’azienda dal 1994 e membro del Consiglio d’amministrazione dal 2006, scelto dallo stesso Cda - come si legge in una nota stampa - “per la sua professionalità, e per la sua anzianità come consigliere e, quindi, per la sua profonda conoscenza del Gruppo”.

Con l’obiettivo dichiarato di “rendere duraturo il progetto imprenditoriale lanciato dai fratelli Giuseppe e Domenico Battagliola", la seconda generazione composta da Andrea e Carlo - cui il top management ha deciso di assegnare maggiori responsabilità - ha scelto di adottare un sistema di governance “coerente all’evoluzione che il Gruppo ha avuto negli ultimi anni, che dà in primis nuova centralità al Cda”. 


Mirco Gilioli

Un modello ancora più imprenditoriale, in sostanza, che il Ceo Domenico Battagliola commenta così: "Questo è uno di quei cambiamenti che caratterizzano il nostro DnaL’innovazione, parte integrante della nostra strategia di sviluppo, è frutto di un desiderio di rimettersi sempre in gioco. Un’evoluzione positiva e necessaria per essere sempre un passo avanti. È espressione del nostro motto Cambiare per crescere e ha come obiettivo l’affrontare al meglio le sfide future di una squadra solida e coesa”. 
E sul nuovo numero uno: “Gilioli è un professionista di lunga esperienza, noto nel settore, persona che gode di grande fiducia da parte della famiglia Battagliola: noi tutti gli porgiamo i più sinceri auguri per il nuovo e importante incarico conferito”.



Risale a inizio 2019 il precedente riassetto: Andrea Battagliola (al centro nella foto sopra) era stato nominato direttore generale, Domenico Battagliola (a destra) amministratore delegato, con la presidenza a Giuseppe (a sinistra). 

Il neo presidente Gilioli ha partecipato attivamente alle tappe salienti che hanno portato alla creazione dell'attuale Gruppo. Tecnologo alimentare di formazione, il suo ambito lavorativo è sempre stato legato ai reparti di Ricerca&Sviluppo e Qualità; ha contribuito alla realizzazione di vari progetti significativi, dalle zuppe, ai succhi e bevande, ai piatti prontiDal canto suo Giuseppe Battagliola potrà ora portare avanti nuovi progetti personali.

Nonostante le difficoltà attraversate negli ultimi mesi dal settore della IV gamma, La Linea Verde non molla e, anzi, investe ancora: in questa direzione va l’accordo con una delle più importanti catene distributive dei Paesi Bassi, Jumbo, così come l’ampliamento della sede di Manerbio, tuttora in corso e l’imminente apertura di un nuovo stabilimento Oltralpe.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: