eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 23 giugno 2020


«Prodotti locali innovativi, la nostra nuova scommessa»

Si chiamano Claudio, Martina e Valentina Stilli e sono i tre fratelli che nei giorni scorsi a Rovigo hanno aperto Bionativo, un negozio specializzato per la vendita di ortofrutta e trasformati.
“Vendiamo solo prodotti della zona a km zero e biologici” spiegano i giovani che tra le loro referenze hanno inserito anche la misticanza di fiori edibili e una particolare preparazione a base di mele che nella consistenza e nell'utilizzo ricorda tanto il burro.

trasformati venduti da Bionativo, come conserve e confetture, sono a km zero, prodotti dall’agriturismo Corte Carezzabella di San Martino di Venezze con cui collabora anche Claudio.

Tra le referenze del negozio anche la misticanza di fiori edibili composta da lattughino rosso, valeriana, bocche di leone, rucola selvatica, lattughino, spinacino e tagete. “Per ora abbiamo fatto una prova, credendo che i clienti fossero un po’ timorosi ad acquistarla – commentano – invece la stiamo vendendo bene, in futuro potrebbe diventare anche una referenza fissa”.


La provenienza locale e la scelta dei prodotti sono fondamentali per il dettagliante: Claudio è infatti un coltivatore diretto e, dopo aver collaborato per anni con una catena di ortofrutta biologica, si occupa in prima persona della raccolta di frutta e verdura coltivate presso l’agriturismo. “Ogni giorno raccolgo e porto in negozio prodotti biologici di qualità come insalata gentilina e brasiliana, carote colorate, piselli, taccole, bieta colorata, cipollotti, e ancora pomodori datterini, a grappolo, oblunghi, finocchi, meloni, cavoli e tante altre referenze”.


E aggiunge: “Abbiamo appena aperto e stiamo ancora valutando la risposta dei clienti, più avanti vorremmo fare una ricerca approfondita sui prodotti biologici per cercare referenze più insolite. In futuro ci piacerebbe avere un appezzamento di terra tutto nostro dove coltivare i nostri prodotti e magari realizzare una linea ad hoc”.
L’avventura di Bionativo è appena iniziata e, per promuovere la loro attività, i tre fratelli hanno scelto i social: tutti i prodotti da loro venduti si trovano sulla pagina Facebook e in quella Instagram.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: