eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

lunedì 15 giugno 2020


Cocomero pontino, si prevede un calo del 20%

Il cocomero pontino è un’eccellenza tutta italiana divenuta nel 2019 Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT) ed è in procinto di avviare l’iter per l’ottenimento dell’Igp.

In provincia di Latina ci si è attestati ormai su oltre 4.000 ettari coltivati tra campo aperto e serra per una produzione massima per ettaro di 60/70 tonnellate in piena terra e 50/60 tonnellate nel tunnel piccolo, anche se per quest’anno si prevede un calo della produzione del 20%.

Ad essere coinvolte, oltre la San Lidano che da sola soddisfa quasi tutto il mercato della Gdo, 70 cooperative agricole per un totale di oltre 300 aziende ad indirizzo ortofrutticolo, 6 centri di imballaggio e 8 vivai per la produzione di giovani piantine innestate.

Caravan, Zodiak, Sentinel e Melania sono solo alcune delle varietà più comunemente presenti nelle coltivazioni di anguria.

Fonte: Ansa


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: