eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

lunedì 8 giugno 2020


Melinda, riscontri eccellenti per le nuove varietà

Parola d’ordine: differenziarsi. L’impegno di Melinda nell’individuare in modo tempestivo nuove varietà su cui investire, oggi ha dato i suoi frutti, confermando quanto le potenzialità produttive del territorio Trentino incontrino le nuove linee di tendenza del mercato. In uno scenario complesso e in rapido mutamento, in cui la produzione europea è in continua crescita e in cui le politiche di prezzo sono sempre più aggressive, il Consorzio ha saputo rafforzare le proprie differenze selezionando diversi nuovi club di mela, spesso con esclusiva o co-esclusiva europea, su cui puntare per il prossimo futuro.

I primi risultati di vendita ottenuti sono la dimostrazione della bontà delle scelte intraprese: un mix varietale più ampio, in grado di incontrare il gusto e la voglia di sperimentare dei consumatori moderni e, allo stesso tempo, di offrire prospettive migliori e più concrete possibili all’agricoltura della Val di Non e del Trentino intero. Il piano di rinnovamento varietale è infatti stato sviluppato in sinergia con il Consorzio La Trentina con il quale sono condivisi sia le linee strategiche che alcune nuove varietà.

“La campagna 2019-2020 è stata la prima con quantitativi sufficienti per avviare la commercializzazione ufficiale in Italia e in alcuni Paesi esteri di diverse nuove varietà, come Morgana® ed Enjoy®, le ultimissime a fare il loro debutto sulla scena nazionale, riscuotendo un grandissimo successo. – ha dichiarato Paolo Gerevini, direttore generale del Consorzio- A queste si aggiungono Tessa®, Isaaq®, Galant®, Kissabel®, UEB6581 e SweeTango®, nuovi club che hanno dimostrato come Melinda e La Trentina siano in grado di anticipare le evoluzioni del mercato, soddisfacendo le moderne esigenze in termini di qualità e gusto di un consumatore sempre più evoluto anche nel consumo delle mele.” 

È proprio l’ultima arrivata Morgana® a riscuotere l’entusiasmo da parte di clienti e consumatori: in primis sul mercato tedesco, dove raccoglie consensi da ben tre stagioni, ma anche su quello italiano, dove la nuova varietà ha conquistato un grande successo, tanto da esaurire le scorte prima del tempo previsto.

Altra positiva new-entry è stata Enjoy®, una mela dalla forte personalità, grazie al suo sapore caratteristico e molto rotondo, allo stesso tempo dolce e croccante, con aroma fruttato e floreale. Questa varietà è stata per la prima volta presentata al pubblico con il suo nuovo logo e veste grafica, che si contraddistinguono per i colori sgargianti e una texture moderna in grado di dare ampia visibilità a questa mela all’interno dei punti vendita.

Tra le top di gamma anche la regina dell’estate: SweeTango®. È la prima a maturare all’inizio di agosto e la sua stagione dura fino alla fine di novembre. La nuova varietà premium arrivata in Europa nel 2013, inizialmente in Svizzera e poi anche in alcuni punti vendita italiani, è l’esempio lampante di un prodotto che ha conquistato in poco tempo il mercato. Basti pensare che negli Stati Uniti, Paese da sempre leader nell’indicare la strada delle tendenze di consumo, SweeTango® è oggi una delle mele più richieste grazie alle sue straordinarie caratteristiche di croccantezza, freschezza e appagamento visivo. Al suo debutto in Italia, ha ottenuto un elevato livello di apprezzamento.

Tra tutte le nuove varietà lanciate sul mercato durante la stagione in corso, Kissabel®, “la mela dal cuore rosso”, è stata sicuramente la più distintiva. Una volta tagliata presenta infatti una sorprendente polpa rossa, succosa e dal sapore appagante. Una grande novità che ha saputo stupire clienti e consumatori e che durante il suo primo anno di vendita, ha ottenuto un’eccellente risposta.

In un mercato in continuo mutamento, Melinda sta cercando di fronteggiare le evoluzioni in corso, trasformandole in opportunità per accrescere il proprio business, rimanendo sempre coerente a quelli che sono i propri valori fondanti tra cui la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Proprio a questo proposito, da anni il Consorzio sostiene lo sviluppo dell’agricoltura biologica, in linea con la domanda crescente di questa tipologia di prodotti da parte di consumatori sempre più attenti a tematiche legate al rispetto per il pianeta. Grazie alla costituzione di veri e propri “distretti BIO” e alla disponibilità di varietà ideali a questa tipologia di coltivazioni, le mele Bio di Melinda garantiscono un livello di sicurezza e affidabilità ad oggi unici sul mercato. 

 “Varietà innovative e distintive per incontrare le tendenze food del futuro. Oggi più che mai abbiamo la conferma che le scelte compiute in questi ultimi anni sono quelle giuste anche per raggiungere nuovi mercati. - conclude Paolo Gerevini, Direttore Generale del Consorzio - È importante che tutto il nostro sistema lavori insieme in un’unica direzione per garantire un futuro all’insegna delle nuove club, che oltre ad essere apprezzate dal mercato, possano offrire a tutti i nostri produttori una migliore prospettiva di gestione aziendale e stabilità remunerativa nel tempo.” 

Fonte: Ufficio stampa Melinda


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: