eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 14 maggio 2020


Una Festa della Mamma da incorniciare per le fragole

Export brillante per le fragole del Nord Italia. La scorsa settimana, terminata con la Festa della Mamma (10 maggio), le famiglie dei Paesi germanofoni hanno aumentato vistosamente - come era prevedibile - i consumi del prodotto. E a recitare la parte del leone sui mercati di Germania e Svizzera è stata la produzione italiana degli areali del settentrione, in particolare della Romagna che sta "godendo" di un clima favorevole per le caratteristiche organolettiche, estetiche e la buona tenuta del prodotto in post raccolta. Lo conferma a Italiafruit News Mirco Zanelli, direttore commerciale di Apofruit Italia.

“Per tutta la scorsa settimana, le esportazioni di fragole del nord Italia sono state buone, probabilmente anche superiori rispetto a quello che ci potevamo aspettare - spiega - Anche i prezzi si sono stabilizzati su valori discretamente soddisfacenti per garantire la remunerazione dei nostri soci produttori”.



Questo andamento sembra essere stato favorito dalla perturbazione che, proprio la scorsa settimana, ha interessato gli areali fragolicoli del centro e nord Europa. Poi, probabilmente, anche negli altri Paesi europei si sta facendo sentire la scarsità di manodopera estera, a partire dalla Germania, con effetti inevitabili sull’offerta.

La settimana in corso, intanto, è cominciata sulla falsa riga di quella precedente, con ordini sostenuti e prezzi stabili in esportazione. “Noi di Apofruit Italia stiamo continuando a lavorare in maniera importante con il mercato tedesco, dove si intravedono buone prospettive anche per la prossima settimana”, secondo le indicazioni del direttore commerciale.

“Stiamo poi esportando discrete quantità di fragole in Svizzera: tuttavia, tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima, il lavoro con questo Paese potrebbe progressivamente terminare a fronte della maggiore disponibilità di prodotto elvetico”.



Germania e Svizzera sono due mercati che, come evidenzia Zanelli, ricercano fragole dal colore rosso tendenzialmente chiaro e con una buona conservabilità

Sul mercato interno, la campagna fragolicola sembra procedere invece senza grosse variazioni. “La richiesta si mantiene su buoni livelli anche se, rispetto a qualche settimana fa, si può rilevare una riduzione dei consumi legata in parte all’entrata in commercio della prima frutta estiva”, conclude il direttore commerciale di Apofruit Italia.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: