eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 23 aprile 2020


Despar, la sfida del futuro si chiama sicurezza

Meno pack in plastica e più sostenibilità, con l'ulteriore sviluppo della Mdd e investimenti sulle linee salutistiche, dove l'ortofrutta può giocare la sua parte. Questa è la strada che seguirà Despar in futuro: l'insegna dell'abete ha chiuso il 2019 con un fatturato di vendita al pubblico di 3,615 miliardi di euro, in crescita del 3% rispetto al 2018. E' invece cresciuto del 5,7% il fatturato in acquisto per i prodotti a marchio Despar che nel il 2019 è stato di 353,8 milioni di euro: Questo risultato porta la quota Mdd sul totale grocery al 19,8%, con un avanzamento di 0,6 punti percentuali in linea con le performance positive riscontrate negli ultimi anni.



Con l’ingresso del Gruppo 3 A nel Consorzio a partire dal 1° gennaio scorso, ai 1.240 punti vendita operativi nel 2019, tra diretti ed affiliati, si aggiungono ulteriori 149 esercizi. Despar, attraverso questa operazione, è oggi presente anche in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Nello sviluppo della rete lo scorso anno sono stati investiti  95 milioni di euro. I piani di quest'anno, con l'emergenza coronavirus, sono in corso di revisione. La spinta all'ecommerce dettata dalla pandemia, spiega la catena distributiva, sarà consolidata nel corso dell'anno. Stesso impegno per instaurare partnership di lungo periodo con produttori italiani, che già oggi rappresentano oltre il 98% dei fornitori del consorzio. La valorizzazione del prodotto a marchio, come anticipato, è un tema strategico che l’insegna si impegna a sviluppare, seguendo i propri valori legati alla tutela della salute, al rispetto dell’ambiente e al supporto di territori e comunità.



"Le nostre strategie future si orienteranno su alcuni principi strategici, il primo dei quali è certamente relativo alla sicurezza che sarà un fattore sempre più decisivo che orienterà le scelte dei consumatori - commenta Lucio Fochesato, direttore generale di Despar Italia - Accanto a questo continueremo a puntare sulla qualità dei nostri prodotti, investendo in particolare sulle linee salutistiche e sulla riduzione delle quantità di sale, zuccheri e grassi nelle referenze a marchio Despar".



"L'attenzione alla sostenibilità ambientale, con la progressiva riduzione dei pack di plastica - prosegue il direttore generale - e il supporto a iniziative e progetti sociali, come nel caso della partnership con la Comunità di San Patrignano, sono ulteriori temi che ci stanno particolarmente a cuore e che ci vedranno ancora fortemente impegnati. Infine, proseguiremo nel percorso di valorizzazione di territori e fornitori locali, in modo da contribuire concretamente allo sviluppo di un'economia circolare e - conclude Fochesato - al sostegno della filiera agroalimentare italiana".

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: