eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 9 aprile 2020


Despar porta l'ortofrutta in prima linea

L’ortofrutta domina nel rinnovato punto vendita Despar di Minervino Murge (Barletta-Andria- Trani), che ha riaperto ieri dopo una fase di manutenzione straordinaria. Una corsa contro il tempo per garantire il servizio alla popolazione locale in questo periodo di grave emergenza. Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud, potenzia così la sua presenza nell’area del nord-barese con uno dei punti di approvvigionamento più “gettonati” dalla comunità del Comune pugliese; uno spazio di 675 metri quadri con una ricca e ordinata esposizione di freschissimi. Il reparto ortofrutta è stato "promosso" all’ingresso. 


 
Il remodelling - come si legge in un comunicato - si è reso necessario per cercare di migliorare la gestione dei flussi della clientela all’interno del punto vendita e ha riguardato numerosi aspetti finalizzati a rendere il negozio più efficiente. Il modificato layout ha sacrificato l’isola centrale, dedicata al reparto salumeria, portata nel perimetrale; inserite due casse Express per la spesa veloce, rivisitati i colori e la grafica instore per una maggior enfatizzazione dei prodotti.
 
Lo store pone inoltre grande attenzione al concetto di sostenibilità in virtù dell’installazione di impianti del freddo a Co2 di ultima generazione e a basso consumo energetico per i reparti ortofrutta, surgelati, salumeria e macelleria. Cambio di rotta anche per i murali, con sportelli per i banchi freschi self service, così come gli armadi con ante, che hanno sostituito l’isola centrale scoperta del banco surgelato. Il restyling si completa con il nuovo impianto di illuminazione con tecnologia a Led.


 
Un punto vendita all’avanguardia anche per la comunicazione ai clienti: il Despar di Minervino Murge è i tra i primi ad essere stati inseriti nel progetto Volantino elettronico in base alla quale da circa un anno la distribuzione door to door del volantino promozionale è stata sostituita dall’invio di sms ai clienti profilati.

Nei giorni scorsi Maiora era balzata all’onore delle cronache per aver stanziato 50mila euro in buoni spesa per i principali comuni delle regioni in cui è presente con le proprie insegne Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar. Il Gruppo ha deciso inoltre di applicare uno sconto del 10% sui buoni spesa del governo.


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: