eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 6 aprile 2020


Tutti con guanti e mascherine al supermarket

Guanti e mascherine obbligatori sia per il personale dei punti vendita che per i clienti: in molte regioni i Governatori impongono un ulteriore giro di vite per limitare i rischi da contagio. In Veneto, terra tra le più colpite dal Covid-19, il Governatore Luca Zaia ha firmato venerdì un’ordinanza che rafforza le disposizioni nazionali e impone un ulteriore giro di vite per la spesa in negozi e supermercati. Confermata, rispetto alla precedente ordinanza, la chiusura domenicale di tutti i Pdv. Analoga disposizione, nello stesso giorno, è arrivata nel confinante Friuli Venezia Giulia.

Ancora più severa la Lombardia dove, da ieri, chi esce di casa deve andare in giro indossando la mascherina o utilizzare una protezione per naso e bocca. Gli esercizi commerciali al dettaglio cui è stata autorizzata l'apertura hanno l'obbligo di fornire i propri clienti di guanti monouso e soluzioni idroalcoliche per l'igiene delle mani. Anche il Governatore della Toscana adotterà la stessa misura appena ci saranno abbastanza mascherine disponibili. Dispositivi di protezione già obbligatori anche nei punti vendita di Valle d'Aosta e Trentino Alto Adige: la spesa si fa solo con guanti e mascherine. E naturalmente va rispettata la distanza di sicurezza. Un "diktat" che presto potrebbe coinvolgere tutto il Paese.



Analogamente, nei mercati rionali ancora attivi (molti Comuni hanno disposto il divieto di svolgimento), è richiesto ai venditori dei banchi e ai clienti di rispettare le distanza di sicurezza di almeno un metro e di essere muniti di mascherine e guanti protettivi.

E nei reparti Ortofrutta c’è chi affronta con qualche difficoltà la “sfida” del “doppio guanto” (quello tradizionalmente utilizzato per prendere il prodotto sfuso indossato sopra il dispositivo di protezione) che richiede manualità e abilità per evitare che l’etichetta con peso e prezzo si incolli sugli ormai indispensabili supporti. 

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: