eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 12 marzo 2020


Sicit Group e Syngenta rafforzano la collaborazione

Sicit Group e Syngenta hanno rafforzato la propria collaborazione per favorire un’agricoltura sempre più sostenibile. L’accordo prevede, da una parte, la fornitura in esclusiva per 15 anni dei biostimolanti Isabion e Hicure e, dall’altra, l'ulteriore sviluppo di biostimolanti a base di idrolizzati proteici derivati dal collagene. 
 
In quanto prodotti naturali ed ecocompatibili che consentono di ottimizzare l’impiego di agrofarmaci e fertilizzanti chimici, l’utilizzo di biostimolanti nel settore agricolo è in forte crescita. I benefici derivanti dal loro uso sono molteplici e vanno dalla maggiore tolleranza agli stress abiotici alla migliore assimilazione dei nutrienti, portando così ad un aumento della resa e della qualità del raccolto, efficientando al contempo l’uso d’acqua. 
 
Con una presenza globale ultra-ventennale, Isabion è uno dei prodotti leader nel mercato dei biostimolanti e aiuta le piante a mitigare l'impatto degli stress abiotici come freddo, caldo e shock da trapianto. Isabion consente di avere risultati costanti, oltre ad un elevato ritorno sugli investimenti per i coltivatori di frutta, ortaggi e colture speciali nelle diverse aree geografiche e condizioni di coltivazione. Isabion aiuta anche i coltivatori a minimizzare l'impatto del cambiamento climatico, fornendo una risposta alla crescente domanda di raccolti di alta qualità. 
 
Alessandro Paterniani, chief commercial officer di Sicit Group, ha commentato: “Siamo orgogliosi di poter rafforzare la nostra collaborazione di lungo termine con un’azienda leader di mercato. Grazie a questo accordo, un numero ancora maggiore di agricoltori in tutto il mondo potrà accedere alle innovative soluzioni di Sicit a favore di un'agricoltura sostenibile”. 
 
Corey Huck, head global biologicals di Syngenta, ha dichiarato: "Con questo accordo Syngenta si assicura l'accesso alle competenze di un’azienda leader nei biostimolanti a base di collagene, rafforzando ulteriormente il proprio solido portafoglio di prodotti biologici". 

Sicit Group 
Fondata nel 1960 a Chiampo (Vicenza), Sicit è stata tra le prime aziende al mondo ad introdurre gli idrolizzati proteici di origine animale nel mercato mondiale dei biostimolanti. L’azienda, tra i pionieri della circular economy, attraverso un processo di idrolisi dei residui dell’industria conciaria, realizza un prodotto ad alto valore aggiunto per l’agricoltura (biostimolanti) e l’industria del gesso (ritardanti). Grazie al lavoro di un team qualificato, impianti produttivi fortemente automatizzati e tecnologici, laboratori all’avanguardia e costanti investimenti in R&D, Sicit è diventata un operatore di riferimento a livello internazionale, fornendo i principali player del settore agrochimico e industriale. Da maggio 2019 l’azienda è quotata all’Aim Italia di Borsa Italiana.  

Fonte: Ufficio stampa Sicit Group


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: