eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

mercoledì 11 marzo 2020


Sta per nascere la Tesla dell’ortofrutta

L'innovazione deve essere un vizio di famiglia in casa Musk. Da diversi anni Kimbal, fratello minore di Elon, noto per avere fondato la casa automobilistica di auto elettriche Tesla Motors, ha scelto l’agricoltura di precisione come progetto di vita, indirizzando i suoi capitali per sviluppare un concept innovativo per la coltivazione idroponica di erbe e verdure in luoghi urbanizzati. 

Square Roots, l’urban farming che Kimbal ha fondato nel 2016 a Brooklyn, ha già fatto grandi passi avanti in termini sia di risultati che di notorietà, calamitando l’attenzione dei media di tutto il mondo. E, ora, lo startupper si appresta ad avviare la fase due dello sviluppo aziendale: la creazione di una “super farm” urbana (nella foto qui sotto) con 25 container marittimi a temperatura controllata, celle frigorifere, infrastrutture di biosicurezza e tutto l’occorrente per poter gestire una fattoria verticale su larga scala. Un ambizioso programma che l’imprenditore conta di portare a compimento nel giro di soli tre mesi.



La Tesla del settore ortofrutticolo sta quindi per nascere e si sta preparando, proprio in questi giorni, al grande salto. Un passo che Kimbal farà ancora una volta assieme al socio in affari, Tobias Peggs, con l’obiettivo di dare vita a un prototipo che sia in grado di essere “esportabile” in tutte le città del mondo, in modo da contribuire alla riduzione degli sprechi alimentari e di rispondere con tempestività alle minacce portate dal riscaldamento globale e dalla continua crescita della popolazione globale.

“La mia passione, fin da piccolo, è sempre stata il cibo. Quando ero un bambino, l'unico modo per convincere la mia famiglia a sedersi e connettersi sul web era cucinando i pasti”, ha raccontato recentemente Musk in una intervista. “Essere coinvolti con Internet, specialmente alla fine degli anni '90, è stato molto emozionante e non cambierei nulla di quelle esperienze, ma ho sempre avuto la passione per gli alimenti. Nel momento in cui Elon ed io abbiamo venduto la Zip2, la nostra prima azienda Internet, sapevo già che volevo lavorare nel settore dell’agricoltura”.


Kimbal Musk

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: