eventi
CIBUS
Parma 
1-4 Settembre 2020  
MACFRUT 
Rimini
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 4 febbraio 2020


Pistacchi, un esordio di successo per Wonderful

Ha chiuso il 2019 in maniera più che positiva riuscendo a “compensare” la contrazione del fatturato nel segmento delle Noci di Romagna, legata alla riduzione dei volumi di produzione, con lo sviluppo commerciale della nuova gamma di pistacchi e mandorle a marchio Wonderful, delle linee Mister Nut e di altri progetti dedicati a private label. Stiamo parlando della New Factor, una delle più importanti aziende italiane del comparto della frutta secca e degli snack naturali. 

“Nel 2019 siamo riusciti a confermare lo stesso fatturato dell'anno precedente, incrementando i volumi di vendita del 5,7% rispetto al 2018", spiega con soddisfazione Marco Baroni, direttore vendite Italia di New Factor.

L’azienda guidata da Alessandro Annibali ha analizzato i risultati del 2019 con la propria forza vendita in occasione di Marca, la fiera internazionale dedicata alla Private Label che si è tenuta il 15 e 16 gennaio scorsi a Bologna. Performance particolarmente incoraggianti si registrano per i pistacchi Wonderful - disponibili in cinque gusti: tostati e salati, sale e pepe, tostati non salati, dolci piccanti, leggermente salati - che New Factor ha lanciato nella Gdo italiana a partire da metà settembre. 



“I nuovi prodotti, durante la fase di lancio durata fino a fine anno, sono stati distribuiti dal 29% dei negozi del campione Iri (supermercati e iper) che offrono pistacchi, riuscendo ad essere posizionati a un prezzo del 18% superiore alla media del mercato”, sottolinea Baroni. 

“La distribuzione della nuova gamma, composta anche da due gusti di mandorle (al naturale, tostate e salate), è stata supportata da molteplici attività di in-store promotion che i team di marketing di Wonderful Europa e New Factor hanno organizzato in tutta Italia. Il feedback di queste iniziative di promo-degustazione è stato ottimo, visto che più del 45% dei consumatori che ha provato il prodotto, lo ha poi comprato”.

“Nel complesso possiamo ritenerci molto soddisfatti dell’accettazione dei prodotti Wonderful - conclude il direttore vendite Italia - sia perché le vendite nel quarto trimestre 2019 si sono dimostrate nettamente superiori alle nostre aspettative (in particolare per due gusti: tostato e salato, sale e pepe), sia perché tutti i nostri clienti, in seguito al test iniziale, hanno scelto di inserire per il 2020 almeno 3 o 4 referenze di pistacchi Wonderful nei loro assortimenti in maniera continuativa. Un vero successo”.



Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: