eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Raccolta valeriana giovedì 9 gennaio 2020


Come raccogliere la valeriana coi guanti di velluto

La valeriana è un ortaggio a foglia delicato e per una raccolta ottimale è necessario lavorare coi guanti di velluto. E' il principio che anima il sistema New Herbex messo a punto da Ortomec.

L'azienda di Cona (Venezia) - specializzata in macchine per la raccolta di ortaggi a foglia destinati alla IV Gamma - ha sviluppato questo nuovo sistema di raccolta della valeriana presentato all'ultima edizione di Agritechnica.

"Il sistema - spiega a Italiafruit News Nicola Gallo, responsabile commerciale di Ortomec - interpreta al meglio l'evoluzione della meccanica a servizio della valeriana: ora si raccoglie un prodotto più fresco e più pulito. Negli anni, infatti, è stata perfezionata la preparazione del suolo, la finitura del terreno... Gli agricoltori hanno fatto passi da gigante, cercando di migliorare le produzioni, di conseguenza sono cambiati anche i sistemi di raccolta: New Herbex risponde alla duplice esigenza di una raccolta di valeriana sempre più giovane, delicata e fragile con la necessità di avere prodotto pulito".

Ma come si ottiene questo risultato? "Il sistema di raccolta della valeriana New Herbex - prosegue Gallo - consiste in una lama oscillante per il taglio del prodotto sopra la radice e una griglia di aste metalliche che portano l'ortaggio dal terreno al nastro trasportatore attraverso un particolare movimento, permettendo così la raccolta della valeriana priva da impurità, come terra e sassi, senza rovinare il prodotto e mantenendone la qualità".

Velocità di raccolta e facilità d'uso del sistema caratterizzano le raccoglitrici Herbex di Ortomec. "Offriamo ai produttori prestazioni importanti e i clienti devo dire che sono soddisfatti - sottolinea il responsabile commerciale dell'impresa veneta - In questa soluzioni abbiamo messo tutta la nostra esperienza accumulata in anni di lavoro e specializzazione. Il telaio della testata di raccolta è in acciaio inossidabile, abbiamo poi previsto il controllo dell'altezza di taglio tramite un sistema di sensori elettronici. Il nastro trasportatore è certificato per alimenti e dispone di una velocità regolabile - conclude Nicola Gallo - Mentre le aste della griglia caricante sono rimovibili singolarmente".

Il 2020 di Ortomec parte all'insegna delle manifestazioni e delle fiere: l'azienda sarà presente dal 14 al 16 gennaio al Sival di Angers, rassegna internazionale della meccanizzazione agricola in Francia; dal 15 al 16 gennaio al Tsw di Varsavia, in Polonia e infine dal 22 al 24 gennaio ad Orticoltura in Campo a Guidizzolo (Mantova).

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: