eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 6 novembre 2019


A Cr7 piacciono le carote snack

Tra i diversi ambiti imprenditoriali in cui Cristiano Ronaldo ha deciso di investire parte dell’(enorme) patrimonio personale c’è anche quello ortofrutticolo: tra un dribbling stretto e una cannonata all’incrocio dei pali, infatti, Cr7 ha messo gli occhi sulle carote baby. Recentemente il vice ministro all’Economia del Portogallo Pedro Siza Vieira ha firmato un accordo con la società 52-Fresh Unipessoal il cui secondo azionista, con il 10% delle quote, è l'asso della Juventus e della nazionale lusitana. La 52-Fresh - come riporta Corriere Economia - investirà 50 milioni per coltivare e vendere carote baby sotto forma di snack confezionati.  

Nel portafoglio del portoghese spiccano inoltre due joint venture con il gruppo alberghiero portoghese Pestana CR7 Lifestyle che ha già aperto due hotel a Lisbona e Madeira e punta a sbarcare anche a Marrakech, New York, Madrid e Parigi. E poi le arti marziali: la società ha una partecipazione anche nella "Ufc Co Investment Holdco", che controlla Ultimate Fighting Championship, la più importante organizzazione mondiale nel settore.


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: