eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 31 ottobre 2019


La regione Emilia-Romagna fa il punto su dazi, Dop e Igp

"Agricoltura e produzioni di qualità: l'Emilia-Romagna dice no ai dazi e sì alla tutela di Dop e Igp" è il titolo dell'incontro in programma oggi, giovedì 31 ottobre, alle 15 alla sala "20 maggio 2012" nella terza torre della regione Emilia-Romagna (viale della Fiera 8, Bologna).

Ad organizzarlo Regione, territori, associazioni agricole, consorzi di tutela e indicazioni geografiche Dop e Igp, unite per difendere il settore agroalimentare regionale, le eccellenze emiliano-romagnole e il proprio export. Durante l'incontro si ragionerà anche sulle conseguenze che l'introduzione dei dazi comporta su imprese e posti di lavoro e sulle relative richieste al Governo e all'Unione Europea.

Alle 15 aprirà i lavori l'Assessore all'Agricoltura della Regione Emilia-Romagna Simona Caselli.
Seguirà un video messaggio o collegamento Skype di Paolo De Castro, coordinatore S&D della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo.

Tra gli interventi programmati quelli del responsabile area agricoltura e industria alimentare di Nomisma Denis Pantini, del segretario generale di Arepo Laurent Gomez, del presidente del consorzio Parmigiano Reggiano Nicola Bertinelli, del direttore export del gruppo Bonterre Paolo Ganzerli e del presidente di Granarolo Gianpiero Calzolari.
Ci sarà poi spazio per gli interventi delle organizzazioni professionali agricole e della cooperazione.

Concluderà l'incontro il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

E' gradita la conferma della partecipazione iscrivendosi online al sito: agri.regione.emilia-romagna.it/giasapp/agrievents/iscrizione/evento/220

Fonte: Ufficio stampa Regione Emilia-Romagna


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: