eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

Minestroni Orogel martedì 15 ottobre 2019


Orogel, nei minestroni le gocce di Virtù di Brodo

I minestroni Orogel si rinnovano all'insegna del mangiar sano e della praticità. I due cavalli di battaglia dell'azienda romagnola - Buon Minestrone e Minestrone Leggerezza - sono ora proposti in abbinamento alle gocce di Virtù di Brodo.

"Grazie a Virtù di Brodo Orogel, il primo brodo vegetale surgelato in gocce, le nuove ricette di Buon Minestrone e Minestrone Leggerezza si arricchiscono di sapore senza rinunciare alla genuinità degli ingredienti", spiega il gruppo cooperativo.

Il Minestrone Leggerezza diventa ancora più sano e gustoso: la nuova ricetta mantiene inalterate le 12 kcal per ogni 100 grammi di prodotto e riduce, da 18 a 15, i minuti necessari a prepararlo.



L'innovazione tecnologica di Orogel, inoltre, ha recentemente ricevuto il  riconoscimento Excelsa Romagna Award, promosso da Confindustria. Orogel è stata premiata per l’aspetto della sostenibilità: “Per l’approccio life-cycle alla sostenibilità del processo produttivo, l’innovazione tecnologica impiegata con l’obiettivo di ridurre le emissioni e la promozione di stili di vita sani e sostenibili, in armonia con natura e stagioni”.



E a proposito di sostenibilità nella flotta del gruppo romanolo sono entrati due nuovi camion a metano, una logistica green per trasportare in tutta Italia i surgelati Orogel.
Con la Spezzano Trasporti e il gruppo Scania, Orogel ha così aggiunto due nuovi autofrigo a quelli già operativi in giro per la Penisola.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: