eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 3 ottobre 2019


Zucchine, in rialzo del 90% i prezzi delle romanesche

Salgono i prezzi all'origine delle zucchine nei Mercati alla produzione italiani. L'ultimo bollettino dell'Ismea, riguardante l'andamento commerciale della scorsa settimana (23-29 settembre), evidenzia infatti una crescita significativa, nell'ordine del +20% sulla settimana precedente, per le quotazioni medie del prodotto. L'andamento risulta però estremamente differente in funzione delle diverse tipologie e piazze mercatali.

A Latina e Roma, ad esempio, l'Ismea ha segnalato una variazione positiva del 91% circa per la zucchina romanesca, quotata a una media di 1,05 euro il chilo in entrambi in mercati. Per le zucchine chiare, invece, il prezzo si è mantenuto pressoché stabile rispetto alla settimana precedente, posizionandosi su un valore di 1,25 euro/kg al Mercato di Cuneo e di 0,4 euro/kg in quello di Napoli. Infine, per quanto riguarda la tipologia scura, si registra un rialzo del 22% nelle piazze laziali di Latina e Roma, una contrazione del 20% a Salerno (0,40 euro/kg) e una sostanziale stabilità a Napoli (0,35/kg) e Cuneo (0,65 euro/kg). 



"L'incremento del prezzo medio di scambio - si legge nel bollettino - è imputabile all'andamento delle quotazioni osservato negli areali del Lazio, dove l'instabile andamento climatico ha determinato una contrazione dei quantitativi disponibili. Ciò, unitamente ad una costante attività della domanda, ha permesso il rapido svolgimento degli scambi sulla base di quotazioni che hanno mostrato un netto rialzo per la tipologia romanesca. All'opposto - conclude l'Ismea - per il prodotto del Salernitano si è osservato un calo delle quotazioni dovuto ai maggiori quantitativi esitati". 

Una flessione dei prezzi (-15% rispetto alla settimana precedente) è stata riscontrata anche per le zucchine scure al Mercato di Vittoria, dove sono scese le quantità compravendute. Questa piazza si è distinta, in modo particolare, per la crescita delle quotazioni delle melanzane: +175% le tonde e +25% le lunghe. “Per il prodotto di serra proveniente da Vittoria, i prezzi hanno mostrato un notevole rialzo in misura maggiore per la tipologia tonda, oggetto di una domanda particolarmente sostenuta”, sottolinea il rapporto.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: