eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Giuseppe Conte lunedì 30 settembre 2019


Conte sul gasolio agricolo: agricoltori, vi aiuteremo

"Lancio una provocazione: voglio Coldiretti alleata del governo in questo progetto di green new deal, per realizzare un'Italia più verde". Così Giuseppe Conte è intervenuto al Villaggio Coldiretti a Bologna. Sulle tasse sul gasolio ha chiarito: "Non vi vogliamo mettere in difficoltà. Bisogna progettare il futuro oggi tutti insieme. Noi vi aiuteremo con incentivi, non con penalizzazioni. Ci siete?".

"Andiamo verso una cultura green, questo significa un principio cardine - ha poi precisato il presidente del Consiglio -, la cura dell'ambiente e del terreno che voi avete nel Dna, la protezione delle biodiversità. Ho chiesto l'inserimento in Costituzione di questo principio, è nel programma del governo, dobbiamo lavorare per una cultura del riciclo dismettendo la cultura del rifiuto, e per una transizione ecologica in prospettiva".

Il governo, ha sottolineato, "non vuole mettere in difficoltà" i coltivatori, ma "vi chiede di iniziare a pensare al domani", cioè "iniziare ad adottare buone pratiche socialmente responsabili, dall'incremento dell'agricoltura biologica a un maggiore ricorso a energie rinnovabili".

Nodo dazi, "io ce la metto tutta"
Il premier ha voluto fare chiarezza sul nodo dazi e ha spiegato: "Non è facile, nonostante gli ottimi rapporti anche personali e gli ottimi rapporti tra i due Paesi, siamo in un quadro di negoziato in cui gli Usa difendono i loro interessi nazionali, anche noi lo facciamo. Non è facile intervenire a far pesare specifiche considerazioni, ma ce la metterò tutta". E ha aggiunto: "Quello dei dazi è un tema spinosissimo, aspettiamo tra qualche giorno la risposta dell'arbitrato Wto sulla decisone degli Usa di applicare dazi ai prodotti europei: quella decisione ci farebbe molto, molto male, c'è la massima attenzione del governo e mia personale".

Clima, "attenzione rinnovata"
Infine, Conte ha dedicato una riflessione alla manifestazione per il clima di Fridaysforfuture e ha detto: "C'è stata una straordinaria partecipazione. Mio figlio, che ha 12 anni, ha fatto il primo sciopero della sua vita, gliel'ho concesso. Abbiamo giovani che hanno riempito le piazze e questo deve farci ben sperare. Anche a livello internazionale ed europeo c'è un'attenzione nuova e rinnovata su questo tema". 

Fonte: Tgcom 24


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: