eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 11 settembre 2019


Belgio, Delhaize in difficoltà: pensa di chiudere 16 negozi

Risultati netti negativi dal 2013 e in costante calo. E perdite che nel 2018 hanno raggiunto i 22 milioni di euro, con un fatturato a 409 milioni di euro. Sono i risultati delle due catene di supermercati Match e Smatch, parte del gruppo belga di distribuzione alimentare Louis Delhaize, distaccato dalla catena di supermercati internazionali Delhaize. Uno scenario negativo che, secondo l’Ufficio Ita-Ice di Bruxelles, avrebbe spinto la direzione di entrambe le insegne a considerare un piano di ristrutturazione che prevede la possibile chiusura di 16 punti vendita, 7 Match (su 41 totali in Belgio) e 9 Smatch (su 60 e altri 10 in franchising). 

Misure che potrebbero compromettere il lavoro di 210 dipendenti (146 per i negozi Match e Smatch e 64 nella sede centrale) su un totale di 2.500 attualmente impiegati. 
Allo stesso tempo, il gruppo pensa a un piano triennale da 40 milioni di euro, di cui 16 milioni destinati alla modernizzazione dei rimanenti punti vendita. Gli investimenti saranno volti anche a migliorare l’organizzazione complessiva delle due catene per meglio rispondere ai nuovi tipi di consumo e all’e-commerce. 

Il gruppo Louis Delhaize è proprietario degli ipermercati Cora, dei supermercati discount Match e dei piccoli negozi Smatch. In particolare, la catena Match and Smatch conta 111 negozi in Belgio, per un totale di 2.500 dipendenti.


Fonte: Alimentando - www.31mag.nl 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: