eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 26 agosto 2019


Ortaggi, ecco il combinatore automatico di TopControl

Migliorare la performance nel confezionamento degli ortaggi a peso egalizzato: è questo l'obiettivo di MHP1200, il combinatore automatico con bilance sviluppato da TopControl. La soluzione dell'azienda di Terlano (Bolzano) specializzata nell'automazione elettronica del settore ortofrutticolo fornisce la combinazione ottimale di singoli frutti o verdure per raggiungere il peso pre-impostato per il confezionamento.

TopControl

"Il vantaggio è che l'operatore viene agevolato, in maniera semplice e intuitiva, nel trovare la giusta combinazione di prodotti da posizionare sulle bilance - spiega Gianmarco Callegari, responsabile commerciale Italia per TopControl - La macchina poi scarica il migliore abbinamento possibile per il vassoio. Avendo la possibilità di combinare dieci prodotti si ha un'altissima precisione e il cosiddetto give away è ridotto al minimo. E' sufficiente l'impiego di due operatori, uno per caricare prodotto e uno per confezionare la vaschetta, per lavorare a una velocità fino a 25-30 confezioni al minuto".



Velocità, affidabilità e precisione al servizio del confezionamento di diverse referenze: zucchine, peperoni, indivia, melanzane... Ma sono stati fatti test anche col finocchio e pure per la frutta esotica - avocado in testa - MHP1200 può essere una valida soluzione.

"Il nostro combinatore automatico è stato concepito per poter essere affiancato a linee di lavorazioni esistenti, come filmatrici o flowpaccatrici - aggiunge il manager TopControl - Ha poi un'ergonomia importante: è stata progettata considerando l'apertura delle braccia di una persona, in modo da ridurre i movimenti dell'operatore. Abbiamo condotto uno studio molto accurato sull'igiene: la macchina è costruita in acciaio inossidabile ed è tutta lavabile, è stata studiata su misura per essere collocata in ambienti difficili e umidi come i magazzini ortofrutticoli".



TopControl ha presentato MHP1200 per la prima volta all'ultima edizione di Fruit Logistica dove ha riscosso grande interesse tra gli operatori del settore, anche grazie alla sua compattezza. La macchina era poi protagonista anche allo stand dell'azienda al Macfrut. "In questi mesi abbiamo avuto un boom di richieste - sottolinea Callegari - I clienti hanno la possibilità di ridurre i costi e migliorare le performance: l'utilizzatore vede i benefici di questa soluzione già dopo pochi giorni dall'inizio del suo utilizzo. L'investimento si ripaga in breve termine. Questa macchina - conclude - può essere collegata alla soluzione software StatisticsWeights in modo da avere tutti i dati relativi alle pesature e al personale monitorati in tempo reale".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: