eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Il Mio Orticello mercoledì 7 agosto 2019


Savi lancia Il Mio Orticello: verdure cotte in skin pack

Savi Alimentari rinnova la propria offerta di verdure cotte con il confezionamento in skin pack della nuova gamma Il Mio Orticello. L'azienda veronese, infatti, ha recentemente lanciato il nuovo brand, con una gamma di 14 referenze tra prodotti grigliati (zucchine, peperoni e mix di grigliati ), lessati (spinaci, catalogna e coste), al vapore (fagiolini, carote, carciofi, broccoli, cavolfiori, mix vari), e al forno (patate a cubetti e tonde).



"Il Mio Orticello è il nuovo brand appositamente creato per la linea skin - spiega Carlo Mininno, manager dell'impresa, a Italiafruit News - Abbiamo ideato un'identità visiva tutta nuova per questa linea di prodotti ready to eat, con una fascetta accattivante dove viene rappresentata l'immagine di un cuoco per trasmettere il messaggio di un prodotto fresco, come le verdure raccolte nel proprio orto. La freschezza è sicuramente un valore importante che, grazie al confezionamento skin, riusciamo a garantire per una shelf life di 16 giorni. Sul packaging sono inoltre riportate le modalità di cottura e attraverso un bar-code rimandiamo al nostro sito per ricette e sfiziose idee di consumo".



Il debutto dei prodotti Il Mio Orticello è avvenuto nella rete Iper, ma le referenze skin di Savi saranno presto in altre catene della Gdo italiana. Le confezioni si attestano mediamente sui 300 grammi. "Stiamo però studiando nuove vaschette con grammature più basse, una sorte di monoporzione - rivela Mininno - Con la gamma skin siamo partiti come un test e dai primi dati di vendita possiamo dire che la proposta funziona. Anche sui social, dove abbiamo presentato i prodotti, abbiamo avuto riscontri interessanti. Con il confezionamento skin si può migliorare la qualità, perché a livello organolettico il prodotto trattiene meglio il sapore, oltre ad avere più conservabilità. In questo momento tutta la materia prima è italiana, ci riforniamo direttamente dai produttori e - conclude Carlo Mininno - con molti di loro abbiamo programmi di fornitura costanti durante tutto l'anno".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: