eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 30 luglio 2019


Mercafir, contrordine: niente spostamento

Retromarcia per Mercafir: il nuovo assetto societario della Fiorentina rimescola le carte e il progetto di Mercato "2.0" del capoluogo toscano torna nel cassetto. Con buona pace dei grossisti che confidavano e auspicavano il trasloco in una struttura più moderna e funzionale. Gli attuali "padroni" del calcio viola, subentrati ai Della Valle, non hanno più, tra le priorità, la realizzazione dello stadio nell’attuale sede mercatale. Il sindaco Dario Nardella nei giorni scorsi è stato tranchant:Tramontata per sempre l’idea di spostare il Centro agroalimentare, sul tavolo restano due ipotesi: o lo stadio si fa a Novoli accanto alla Mercafir o a Campo di Marte, rifacendo il Franchi”.

Al nuovo patron Rocco Commisso, Nardella ha prospettato “un’ipotesi di Mercafir più veloce di quella che abbiamo portato avanti sul desiderio della proprietà dei Della Valle: non serve più prendere tutta l’area della Mercafir e quindi di fatto smantellare e spostare il mercato, basterà limitarsi alla zona sud”. È uno spazio “sufficiente - ha aggiunto - per fare lo stadio e realizzare qualche struttura collegata allo stadio”. La decisione, ha concluso il primo cittadino, “verrà presa entro settembre”. 

Il progetto del nuovo Mercato presentato a dicembre 2018 prevedeva l'estensione su uno spazio di 16 ettari dentro l'area di Castello, con un investimento da 70 milioni. Un hub delle merci e delle filiera alimentare strategico non solo per la città, ma per tutto il centro Italia, che si sarebbe dovuto portare a termine nel 2021. Ma, a quanto pare, non se ne farà nulla.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: