eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Conad-Auchan giovedì 25 luglio 2019


Conad-Auchan, parte l'integrazione della rete

Closing anticipato al 31 luglio e inizio dell’integrazione della rete nella seconda metà dell’anno: si è svolto ieri al ministero dello Sviluppo economico il previsto incontro tra Conad e le parti sindacali per l’integrazione della rete di punti vendita di Auchan Italia nel consorzio nazionale dettaglianti. Nel corso dell’incontro, Conad ha confermato a ministero e sindacati che il closing dell’operazione si concretizzerà alla fine di questo mese, come già auspicato nel precedente incontro datato 20 giugno; ciò permetterà di dare avvio ai primi interventi di integrazione della rete prima del 2020, previo "esperimento dei previsti momenti di confronto con le stesse parti sindacali, sempre nell’ambito delle linee guida e degli indirizzi generali del Piano Industriale indicati lo scorso giugno".



E’ stato inoltre deciso il via libera al tavolo di confronto in sede aziendale per affrontare nel merito tutte le questioni connesse all’operazione, con un’agenda di temi prioritari rispetto ad altri di medio-lungo termine. Conad, infine, ha confermato la volontà di intervenire anche attraverso il rilancio dell’offerta commerciale per un significativo recupero di vendite e fatturato che dovrebbe portare, a sua volta, a un riallineamento dei costi di gestione da affiancare ad eventuali interventi di razionalizzazione degli stessi.

L’Autorità per la concorrenza, intanto, ha pubblicato martedì 23 luglio l’avviso di operazione sottoposta a valutazione ai sensi dell'articolo 16 della legge 287/1990. Il documento, pubblicato integralmente con informazioni delle parti e con l’assenso delle stesse è volto a sollecitare eventuali osservazioni di terzi interessati che hanno la possibilità di presentare eventuali osservazioni entro il 30 luglio. Le considerazioni sull'operazione oggetto di istruttoria verranno considerate per valutare la compatibilità dell’operazione con le regole sulla concorrenza.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: