eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 23 luglio 2019


Palella (Citrus) al Masterclass Eco di Giffoni Film Festival

Venerdì 26 luglio, Marianna Palella, giovanissima Ceo e Brand Manager di Citrus L’Orto Italiano, sarà tra i relatori scelti per le Masterclass Eco organizzate dal Giffoni Film Festival, storica kermesse cinematografica dedicata a bambini e ragazzi giunta alla sua 49esima edizione. L’edizione di quest’anno, che si tiene dal 19 al 27 luglio, propone, in linea con un argomento fortemente attuale, degli spazi dedicati al tema della sostenibilità ambientale. Le Masterclass Eco pensate e sviluppate come una piattaforma di sensibilizzazione, formazione e informazione delle presenti generazioni sulla tematica ambientale, nascono con l’obiettivo di orientare i giovani verso un’autentica missione civile da portare avanti nel tempo, giorno dopo giorno, facendola diventare il proprio lavoro o, quanto meno, una fonte di ispirazione.

Davanti a una platea di ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 34 anni, si alterneranno esperti della green economy, testimonial, enti e responsabili di aziende particolarmente attive sul tema che presenteranno le loro case history. Citrus L’Orto Italiano, sarà l’azienda protagonista del 26 luglio, un’azienda giovane, nata dalla creatività di una mente altrettanto giovane, quella di Marianna Palella, vincitrice del Positive Business Award 2019 per la categoria Sustainability, che ne è, appunto, Ceo e Brand Manager.



In un festival dedicato ai giovani, l’intervento della giovane relatrice è sicuramente significativo, Giffoni Film Festival ha scelto “un giovane per parlare ai giovani” e renderli più consapevoli dei risultati che si possono raggiungere se si hanno idee chiare, voglia di fare e rispetto per l’ambiente che ci circonda, che di riflesso si traduce poi anche in rispetto per noi stessi che, questo mondo, lo viviamo.

Filiera controllata, educazione e sensibilizzazione in materia di sana alimentazione e prevenzione, sostenibilita`, valorizzazione del territorio italiano e attenzione per l’ambiente sono le parole chiave della filosofia di Citrus, che nel concreto dell’attività quotidiana si concretizzano in packaging riciclabili e sostenibili con retine eco- sostenibili in plastica R-Pet mono materiale (riciclata e riciclabile), priva di elementi cartacei e rivetti metallici “In questo modo”- spiega Marianna - “può essere riciclata al 100%, oltre ad essere realizzata seguendo un brevetto che limita la quantita` di materia plastica impiegata, rendendole cosi` piu` leggere e a minore impatto ambientale”. Tutta la carta ed il cartoncino utilizzati, anche per i materiali di comunicazione aziendali, sono invece certificati Fsc (Forest Stewardship Council), quindi provenienti da foreste gestite in maniera responsabile sia sul versante ambientale, che sociale ed economico. Infine tutta la carta che viene a contatto con i prodotti e` carta alimentare, cioe` conforme alla normativa sui packaging destinati al confezionamento degli alimenti - “In azienda abbiamo un sistema di celle frigorifere e impianti realizzati con sistemi di ingegneristici pensati per limitare e contrastare il più possibile l’inquinamento acustico, nel rispetto non solo dei nostri dipendenti che lavorano ai magazzini l’intera giornata, ma anche di chi abita nell’aria circostante” – spiega inoltre Marianna” – “Non vogliamo che ci percepiscano come potenziale fonte di disturbo, ma anzi, come una valorizzazione del territorio”.



Un’ulteriore accortezza, da Citrus non si scarta niente. Quella della azienda è una politica di economia circolare, percio` i prodotti che non rientrano negli standard per essere venduti come di prima qualità (per dimensioni o proprieta` organolettiche), vengono inviate a proprie spese all’industria che li reimpiega per la realizzazione di succhi e preparati.
 
Insomma, Citrus L’Orto Italiano è, nel contesto delle Masterclass Eco, l’esempio di come un progetto di impresa legata al settore ortofrutticolo può andare molto oltre la semplice produzione e distribuzione di frutta e verdura fresca di stagione nelle principali Gdo italiane ma diventare un’impresa socialmente responsabile e promotrice di un progetto etico che la rende quasi unica nel panorama ortofrutticolo italiano. A presentare la Masterclass Eco sarà lo scrittore e giornalista Luca Pagliari, autore e conduttore di servizi e programmi su reti Rai e La7, da anni particolarmente sensibile alle tematiche green.

Fonte: ufficio stampa Citrus


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: