eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Ciliegie mercoledì 24 luglio 2019


Ciliegie, il segreto per superare il nodo conservabilità

La scarsa conservabilità è una delle problematiche più gravi che affligge la ciliegia. Tutti coloro che commercializzano questo frutto sanno perfettamente che devono vendere il prodotto nel più breve tempo possibile, per evitare contestazioni dagli acquirenti.

Ma ci sono tecniche per prolungare la vita della ciliegia una volta raccolta dalla pianta? Evidentemente sì, visto e considerato che a Natale mangiamo delle ottime ciliegie cilene, che hanno percorso migliaia di chilometri via nave senza subire il ben che minimo danno. Certamente il primo punto di forza è la grande organizzazione della filiera cerasicola cilena, che essendo votata all’export (oltre 150mila tonnellate di ciliegie esportate nel 2018) è settata al meglio per gestire tutte le criticità del caso. In secondo luogo, sono utilizzate tutte le tecnologie possibili per prolungare la vita di un prodotto così delicato.

Una delle tecniche attualmente più studiate per prolungare la conservabilità del prodotto riguarda il rivestimento del frutto, detto anche edible coating. Alcuni studi condotti da ricercatori olandesi, portoghesi e cileni, evidenziano il grande interesse per il rivestimento dei frutti dato dall’utilizzo di alcuni fitoregolatori come: l'acido salicilico, l'acido ossalico, l'acido acetilsalicilico e il metil salicilato, che evidenziano risultati molto interessanti, grazie all’elevata capacità antiossidante. Questa categoria di nuovi rivestimenti si andrebbe ad aggiungere ai già noti composti lipidici, utilizzati soprattutto per la IV gamma.

L’efficacia di questi prodotti è tale che potrebbero sostituire l’imballaggio in atmosfera modificata, che fino ad ora è la tecnica più efficace per prolungare la vita delle ciliegie in post raccolta. Questa tecnica, dal canto suo, si sta orientando verso l’utilizzo di materiali plastici biodegradabili in un’ottica di sostenibilità ambientale del prodotto sempre più importante per il consumatore (anche se a Natale, le ciliegie cilene, non saranno mai sostenibili in alcun modo).

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: