eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Veronamercato venerdì 12 luglio 2019


Veronamercato, lavori per preservare operatori e Gdo

Scattano le opere di "tamponamento" delle tettoie che coprono i piazzali di carico nord e sud del Mercato Ortofrutticolo di Verona, rese necessarie per riparare i prodotti e gli utenti dagli agenti atmosferici. Obiettivo: creare le condizioni ottimali per la movimentazione e lo stoccaggio temporaneo giornaliero delle merci acquistate in Mercato da grossisti e Gdo. “Se non le avessimo fatte, una importante catena distributiva veronese che opera qui dentro se ne sarebbe andata”, ha rivelato Paolo Merci, direttore di Veronamercato, durante la conferenza stampa di ieri. 

Complessivamente le due testate hanno una superficie pari a 9.500 metri quadri; l’importo dei lavori è pari a 1,4 milioni di euro, finanziato dalla società di gestione con risorse proprie.
L’investimento infrastrutturale, pensato per consentire il carico in contemporanea di 86 automezzi di grosse dimensioni segue, a distanza di due anni, l’intervento di copertura degli scivoli di collegamento tra i piazzali e le banchine laterali che ha dato riparo ai circa cento dettaglianti, tra fruttivendoli e ambulanti, che ogni giorno si approvvigionano nel Mercato Ortofrutticolo.



Le strutture, una volta ultimate (“dovremmo completare i lavori prima della fine dell’anno”, ha detto il presidente di Veronamercato Andrea Sardelli) potranno poi essere completate con la realizzazione di una speciale controsoffittatura isolante per costituire a tutti gli effetti aree protette a temperatura controllata, garantendo così la catena del freddo.

I progettisti hanno ricercato la miglior integrazione ed armonizzazione con quanto preesistente e già realizzato nel periodo 1997-2001, garantendo al contempo nuove funzionalità e conferendo uno stile più moderno. E si punta a ridurre al minimo l’impatto dei lavori sulle attività di Mercato, riducendo di fatto a non più di 15 giorni consecutivi, e a non più di cinque postazioni di carico contigue, la chiusura degli spazi di lavoro dei singoli operatori. Soddisfatto il presidente di Fedagro Verona Andrea Saturnini, che in conferenza stampa ha speso parole lusinghiere per l’intervento. I lavori non si fermano qui: sono in corso interventi di riasfaltatura delle strade di accesso al Centro Agroalimentare mentre sono state avviate le procedure di gara per la ristrutturazione dell’Edificio "Generi Misti".

Copyright 2019 Italiafruit News

Nella foto di apertura, da sinistra: Nicola Baldo (rappresentante Camera di Commercio e Confcommercio Verona), Andrea Sardelli, Paolo Merci, Andrea Saturnini e Diego Begalli (vicepresidente Veronamercato)


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: