eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Prosciutto e melone venerdì 5 luglio 2019


Come la frutta (anche secca) può valorizzare i salumi

Arrivano i quattro consigli per poter gustare al meglio i salumi anche durante i mesi più caldi dell'anno. A suggerirli è lo "chef architetto" Federico Quaglia, in collaborazione con Citterio.

Tra le raccomandazioni quella di utilizzare come condimento salse leggere come la vinaigrette e citronette insaporite da un cucchiaio di miele per diminuire la sapidità dei salumi e addolcire il piatto senza eliminare del tutto il sale, che nel periodo estivo aiuta a reintegrare i liquidi persi. La seconda promossa dallo chef laureato in architettura è quella di abbinare ai salumi semi e frutta secca in modo da aggiungere non solo sapore e croccantezza al piatto, ma anche nutrienti. I semi infatti - spiega Quaglia - arricchiscono il cibo di proteine, acidi essenziali e fibre, mentre la frutta secca è ricca di vitamine, calcio e minerali. Terzo consiglio è di abbinare frutta e verdura ai salumi per realizzare accoppiate classiche come prosciutto e melone.

Ultima raccomandazione è quella di pensare ad alcuni piatti stranieri, come la ceasar salad e il kebab diventati dei classici anche in Italia perché - è spiegato in una nota - il loro gusto è stato perfezionato e accettato dal palato comune. L'estate quindi - si specifica nel dettaglio - può esser un buon momento per rivisitarli utilizzando i salumi tipici della tradizione italiana.

Fonte: Ansa


Altri articoli che potrebbero interessarti: