eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Frutti rossi giovedì 4 luglio 2019


Frutti rossi, exploit dell'Andalusia

Export record per i "frutti rossi" andalusi: nei primi quattro mesi del 2019 la regione spagnola ha esportato fragole, lamponi, mirtilli, more per un valore di oltre 700 milioni di euro, l’8,3% in più rispetto allo stesso periodo del 2018. I dati sono dell’agenzia Extenda. Un business che ha garantito all'Andalusia un surplus commerciale di 632 milioni di euro: le esportazioni sono otto volte superiori alle importazioni. 

Artefice numero uno dell’exploit è la provincia di Huelva che da sola ha inviato all'estero il 92% dei “frutti rossi” della regione realizzando un fatturato di 662 milioni di euro (+9,2%). Il 53% dei volumi è costituito da fragole fresche (384 milioni di euro), con un progresso del 7,2% sui primi quattro mesi del 2018. In netta ascesa anche i lamponi che hanno raggiunto quota 203 milioni di euro (+11,9%), i mirtilli (75 milioni di euro +10,4%) e i mirtilli rossi (42 milioni di euro). 

Il principale mercato di riferimento per i frutti di bosco andalusi è l'Europa: importatore leader è la Germania con 228 milioni di euro (+27,4 %), seguita da Gran Bretagna (177 milioni di euro, +3,5%), Francia (69 milioni di euro), Paesi Bassi (68 milioni di euro); l’Italia, quinta con 45 milioni di euro (+10,2 %), precede Svizzera (28 milioni di euro, +23,9 %), Austria (22,5 milioni di euro) e Belgio (21,4 milioni di euro). 


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: