eventi
IPM ESSEN 2020
Essen (Germania)
28-31 Gennaio 2020
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 11 giugno 2019


Una cravatta al profumo di agrumi

La cravatta di Marinella diventa green. Un'icona della moda italiana sposa la sostenibilità grazie a Orange Fiber, la società che ha brevettato e produce il primo tessuto sostenibile da agrumi al mondo, tra i protagonisti dell'ultima edizione dello Speciale Frutta&Verdura (clicca qui per leggere la notizia).



Maurizio Marinella ha realizzato queste cravatte sostenibili in una limited edition. Il tessuto? Una texture impalpabile: al tatto è setoso ed è nato grazie all’inventiva, alla genialità napoletana dell'azienda E. Marinella per rispondere alle esigenze di innovazione e sostenibilità della moda. La maison napoletana presenterà la sua ultima collezione al Pitti Uomo, da oggi a venerdì a Firenze, con un evento nella Limonaia di Giardino Corsini.

Orange Fiber

La Pmi innovativa, nata nel febbraio del 2014 da un'idea di Adriana Santanocito ed Enrica Arena, recupera i sottoprodotti della lavorazione agrumicola per ricavarne tessuti. Il mondo della moda è attenta a questa realtà, il primo ad aprire un'importante collaborazione è stato Ferragamo, seguito dal brand H&M. All'inizio della primavera l'azienda ha lanciato una campagna di equity crowdfunding per ottimizzare il processo di produzione industriale e aumentare la capacità produttiva: proprio ieri Orange Fiber ha comunicato di aver aggiunto il goal della campagna con oltre 250mila euro raccolti. L'azienda potrà così realizzare un impianto produttivo capace di estrarre fino a 30 tonnellate di cellulosa l’anno.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: