eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

lunedì 10 giugno 2019


«Drupacee? Si vende solo il prodotto estero»

Dalle albicocche alle pesche, dalle nettarine alle ciliegie. Al Mercato ortofrutticolo di Firenze (Mercafir) l'attività dei grossisti procede a rilento perchè le caratteristiche qualitative delle primizie non sono pienamente adeguate a causa del maltempo di maggio. 

"Solo chi ha merce di origine straniera riesce a movimentare un po' di volumi" dice a Italiafruit News Daniele Municchi, venditore dell'azienda Geo e vice-presidente dell'Associazione dei grossisti del Mercato di Firenze. "Le vendite di frutta italiana, così come i prezzi, sono ridotti al minimo sindacale". L'unico prodotto nazionale che performa bene è il melone: "L'offerta è scarsa e la richiesta è sostenuta. Con i prezzi del prodotto emiliano-romagnolo stiamo viaggiando sui due euro il chilo".

Negli ultimi giorni, le quotazioni delle drupacee sono addirittura scese. "I produttori con cui lavoriamo ci chiedono la luna, ma la qualità dei frutti in questo momento non è corrispondente al prezzo richiesto. Così si finisce per svenderli", evidenzia.



"Il clima pazzo di maggio, purtroppo, ha creato tantissimi problemi ai frutticoltori. Stiamo ricevendo prodotti pessimi in termini di caratteristiche qualitative e, in particolare, di gusto. Quest'anno, per fare un esempio, non sono ancora riuscito ad assaggiare un'albicocca buona. Si può dire la stessa cosa per pesche e nettarine. Con le ciliegie lasciamo perdere: per ora non hanno la tenuta e nemmeno il solito sapore".

Il grossista fiorentino, inoltre, è molto preoccupato per la prossima campagna delle pere italiane, in partenza da fine luglio. "I nostri fornitori romagnoli ci hanno informato che le piogge continue di maggio hanno causato importanti danni da cascola - conclude - Rischiamo quindi di poter gestire ben poca merce".

Nella foto di apertura: pesche piatte spagnole premium a marchio Bollo
 
Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: