eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Life martedì 4 giugno 2019


Life corre in Groenlandia assieme a Slow Food

Life, storica azienda famigliare del Roero votata da quattro generazioni alla selezione e lavorazione della migliore frutta secca, è partner della Race Against Time: #RunningForClimate in Groenlandia, l’iniziativa che Slow Food lancia insieme a uno dei suoi leader e attivisti, il torinese Oliviero Alotto, per raccontare come i cambiamenti climatici incidono sull’ambiente, gli animali e le comunità locali.
 
Oltre 200 km di corsa e in canoa da ieri al 6 giugno: una corsa in solitaria di Oliviero Alotto, in un percorso che si snoda attraverso antiche valli glaciali per oltre 200 km nella regione sud-ovest della Groenlandia, dove sono più evidenti gli effetti del cambiamento climatico, e toccherà le località di Kangerlussuaq (sede dell’aeroporto), Kelly Ville, Ice Cap e Sisimiut (la seconda città per popolazione). Si tratta di un’impresa estrema per denunciare le conseguenze dei cambiamenti climatici e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di fare ognuno la propria parte, a cominciare da poche semplici azioni da compiere nella propria vita quotidiana.
 
L’impresa toccherà gli spazi lasciati liberi dal ritiro dei ghiacciai sulla più grande isola del Pianeta, per unirli idealmente con un altro luogo che, pur privo di responsabilità, oggi sta già pagando pesantemente gli effetti dei cambiamenti climatici: il continente africano. Race against Time è infatti l’occasione per rilanciare uno dei progetti più importanti del movimento: la campagna di raccolta fondi a favore degli Orti in Africa di Slow Food. Ogni chilometro di corsa sarà trasformato in un gesto concreto per il Pianeta e contribuirà alla creazione di un orto in Uganda, per permettere ai bambini della scuola di Kachwamba e alla comunità di quella zona rurale l’accesso a un cibo adeguato, sostenibile per la natura e l’ambiente.
 
Life ribadisce al sua attenzione per l’ambiente e per iniziative sostenibili, consolidando così ulteriormente la sua collaborazione con Slow Food che, attraverso un progetto realizzato con la Fondazione Slow Food per la Biodiversità, ha già dato vita alla linea Valore al Territorio, la prima gamma specifica nel settore della frutta secca pensata per valorizzare i territori produttivi italiani più vocati. Oltre a portare a conoscenza dei consumatori importanti informazioni sui territori di origine da cui provengono alcune produzioni particolari, con la vendita di questi prodotti Life contribuisce a finanziare il lavoro di oltre 15.000 contadini in tutto il mondo, custodi di varietà vegetali a rischio e tecniche di trasformazione tradizionali.

Fonte: ufficio stampa Life


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: