eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 3 giugno 2019


Agrocepi tra i protagonisti del Tavolo ortofrutticolo

C’è anche Agrocepi fra i protagonisti del “Tavolo ortofrutticolo nazionale” istituito dal ministero delle politiche agricole, forestali, alimentari e del turismo. Un risultato che - si legge in una nota stampa - premia il lavoro svolto dall’organizzazione presieduta da Corrado Martinangelo, che non è passato inosservato ai vertici del Dicastero. Il Tavolo, presieduto dal Ministro e composto da rappresentanti del Mipaaft, delle Regioni, delle Province autonome, di Agea, di Ismea e di Crea, avrà il compito di monitorare l’andamento del mercato nazionale e internazionale del settore, individuare criticità nei mercati e nelle politiche nazionali ed internazionali, analizzare rapporti di filiera ed individuare eventuali criticità su cui intervenire, elaborare proposte e linee di indirizzo per l’aggiornamento e la revisione della strategia nazionale di settore.

Essere tra i partecipanti al Tavolo ”conferma l’autorevolezza che Agrocepi ha acquisito nelle vesti di organizzazione di rappresentanza del settore”: “La nostra organizzazione – ha detto il Presidente di Agrocepi, Martinangelo - ringrazia il Governo, la Sottosegretaria Pesce e le strutture ministeriali per aver inserito Agrocepi tra i partecipanti al Tavolo. Questo ci consentirà di esprimere il nostro punto di vista su un settore trainante per l’agroalimentare italiano e di presentare le nostre progettualità”. Ma lo sguardo di Agrocepi è già rivolto verso il futuro. “Non faremo mancare il nostro contributo per tale settore – ha concluso Martinangelo - e negli altri tavoli di Filiera che saranno istituiti su altri comparti".

Fonte: Agrocepi


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: