eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Sedano lunedì 18 marzo 2019


Piana di Fondi, ortaggi in chiaroscuro

Stagione in chiaroscuro per gli ortaggi pontini. Aop Luce, che ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo prodotto, traccia un bilancio delle principali referenze: tra alti e bassi, non mancano le criticità, ma ci sono anche elementi positivi. È entrata in produzione la campagna del sedano dell’Op La Flacca, localizzata nella piana di Fondi-Sperlonga e socia del consorzio Aop Luce, attraverso il quale avviene la commercializzazione della produzione destinata alla grande distribuzione organizzata. “Per ora la richiesta di sedano è buona e i prezzi sono soddisfacenti, sia per il sedano verde che per il bianco” dichiara Felice Petrillo, presidente dell’Aop. “Andremo avanti con la produzione fino a luglio e speriamo che il trend non cambi nei prossimi mesi. La qualità del prodotto, tutto coltivato sotto serra, è elevata, nonostante le condizioni climatiche avverse degli ultimi tempi che hanno procurato danni anche alle strutture”.


In deciso calo, invece, le lattughe: il mercato, si sottolinea da Aop Luce, è in crisi da eccesso di produzione dovuta al generalizzato accavallamento dei trapianti a causa dell’andamento climatico e in particolare dell’alternanza imprevedibile di periodi di freddo intenso con periodi di caldo primaverile. “Se non consideriamo quest’ultimo mese, però - puntualizza Petrillo - la campagna può essere definita ottima; abbiamo iniziato a novembre e fino a metà febbraio si è verificato il mix ideale di qualità elevata, quantitativi buoni e prezzi soddisfacenti”. 

Anche per le zucchine la situazione attuale non è rosea. “La campagna è partita a ottobre sia con la zucchina bianca con e senza fiore che con la scura, con prezzi buoni ma qualità non eccellenti e quantitativi scarsi; una situazione incrinata dall’arrivo anticipato della primavera che ha determinato un incremento di disponibilità di prodotto con conseguente crollo del prezzo, che purtroppo non si sta riprendendo nonostante gli ultimi giorni freddi”. Per quanto riguarda il basilico, Petrillo parla di “buona disponibilità e ottima qualità”.



E c'è una novità: “Stiamo investendo su un articolo particolare per renderlo più conosciuto a livello nazionale, l’agretto. Abbiamo realizzato un mini-depliant ad hoc che inseriamo in tutte le confezioni in cui vengono spiegate le caratteristiche degli agretti, con tanto di ricetta sfiziosa per il loro impiego in cucina”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: