eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 19 febbraio 2019


All'Isola d'Elba attracca un centro commerciale Eurospin

Per i turisti imbarcati nei traghetti che si avvicinano a Portoferraio, nell’isola d’Elba, è diventato uno dei primi riferimenti all’orizzonte: il nuovo centro commerciale Eurospin posizionato nell’ex centrale Enel, dove si smistava una volta l’energia elettrica isolana, ha cambiato la skyline del porto del comune toscano (il più popoloso nel territorio elbano, con 15mila abitanti in inverno) scatenando dibattiti e polemiche. Le associazioni di categoria dei commercianti fanno notare che l’area è già servita da altri retailer (non distante c’è un punto vendita Coop) e temono il colpo di grazia per i negozi di vicinato che servono la popolazione locale ma anche (e soprattutto) i turisti. 



Un progetto imponente che ha riqualificato una zona degradata e ormai in rovina; un progetto destinato a crescere con una serie di negozi attorno al discount, che ha aperto i battenti a metà dicembre con un vero e proprio bagno di folla.


Il Pdv Eurospin di Portoferraio il giorno dell'inaugurazione. Nelle foto sopra gli esterni
 
Eurospin gestiva in precedenza un supermercato in zona industriale, spostato per collocarsi nella più allettante zona portuale, in viale Zambelli, dove occupa un’area coperta di circa quattromila metri, con la disponibilità di circa 200 parcheggi. All’interno, ampia disponibilità di freschi e freschissimi, con l’ortofrutta in "prima fila" e prezzi in linea con la politica dell’insegna, cui fanno riferimento circa 1.100 punti vendita sul territorio nazionale, di cui 700 in gestione diretta, oltre 300 affiliati e una settantina in gestione a terzi per un fatturato di poco inferiore ai 6 miliardi di euro: sugli scaffali spiccavano, la scorsa settimana, le offerte dedicate alla mele Golden italiane (79 cent al chilo), alle arance Sanguinello nazionali (1,29 euro il chilo), ma anche a pere Abate (1,49 euro il chilo) e carciofi violetti (59 centesimi al pezzo).


Un reparto ortofrutta Eurospin

Preoccupato il presidente della Confesercenti dell’Isola d’Elba Franco De Simone: ”D’inverno il nostro bacino d’utenza si riduce a circa 15-20 mila abitanti e molte attività commerciali non riescono a ripagarsi le spese stando aperti. Figuriamoci cosa potrà accadere ora con un colosso come competitor e cosa accadrebbe con l’apertura di altri negozi nel contesto di un vero e proprio centro commerciale”. 

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: